Home Articoli Gangster su Sky con la prima di “Capone”

Gangster su Sky con la prima di “Capone”

CONDIVIDI

Credit courtesy Sky / Tom Hardy in “Capone”

Da sabato 20 a domenica 28 febbraio Sky Cinema celebra i gangster movies con Sky Cinema Collection – Gangster, un canale interamente dedicato al genere con oltre 30 film, tra cui alcuni grandi cult e una prima visione da non perdere. I titoli sono disponibili anche on demand su Sky e in streaming su Now Tv nella collezione dedicata.

In evidenza, sabato 20 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Collection – Gangster la prima visione del film “Capone” con Tom Hardy nei panni del noto gangster, nel biopic con Linda Cardellini, Kyle MacLachlan e Matt Dillon. La pellicola racconta gli ultimi anni di Al Capone quando, a soli 47 anni, dopo aver trascorso 10 anni in prigione, inizia a soffrire di demenza e alterna la follia al senso di colpa per i crimini commessi. E con extra, il programma fedeltà di Sky, il film “Capone” è già disponibile per i clienti Sky da più di tre anni, on demand nella sezione extra.

Tra gli altri film in programmazione si segnalano alcune pietre miliari del genere: il capolavoro di Brian De Palma “The Untouchables – Gli Intoccabili”, dove anche qui troviamo Al Capone, interpretato da Robert De Niro, che si scontra con la giustizia, rappresentata da Kevin Costner e Sean Connery, che per questo ruolo ottenne l’Oscar e il Golden Globe; il gangster-movie di Brian De Palma e sceneggiato da Oliver Stone “Scarface”, in cui Al Pacino è un rifugiato cubano che scala i vertici della malavita e del narcotraffico; il gioiello di Martin Scorsese, miglior regia a Venezia, “Quei Bravi Ragazzi” sullo spietato mondo della mafia newyorkese e interpretato da Robert De Niro, Ray Liotta e Joe Pesci, premiato con l’Oscar; il capolavoro di Sergio Leone “C’era una volta in America”, in versione estesa e restaurata, in cui sulle note di Ennio Morricone si racconta l’ascesa e il declino di due gangster, Robert De Niro e James Woods, divisi dall’amore per la stessa donna.

Non mancano autori come Robert Rodriguez e il suo “C’era una volta in Messico”, con Antonio Banderas, Johnny Depp e Salma Hayek, e Quentin Tarantino e il suo film-simbolo “Pulp Fiction”, premiato con l’Oscar, il Golden Globe e la Palma d’Oro a Cannes e interpretato da un cast stellare capitanato da John Travolta, Uma Thurman, Samuel L. Jackson e Bruce Willis.

Infine segnaliamo: il film di Ridley Scott “American Gangster” sulla vera storia del potente trafficante di eroina Frank Lucas, interpretato da Denzel Washington, a cui dà la caccia il detective interpretato da Russell Crowe; l’action carcerario “La Fratellanza” con Nikolaj Coster-Waldau (Il Trono di Spade) che, finito in carcere, entra a far parte di un clan a cui appartengono i detenuti più violenti; la pellicola sceneggiata da Nick Cave “Lawless” con Tom Hardy, Jessica Chastain e Shia LaBeouf nell’America del Proibizionismo.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here