Home Articoli In uscita il 10 maggio “Conversazioni su Favolacce”

In uscita il 10 maggio “Conversazioni su Favolacce”

CONDIVIDI

Photo courtesy Artdigiland / “Favolacce”

In occasione dei David di Donatello 2021 e delle numerose candidature ottenute dall’opera seconda dei Fratelli D’Innocenzo, Artdigiland pubblica “Conversazioni su Favolacce”, a cura di Ludovico Cantisani, un volume che ripercorre e indaga la creazione del film-rivelazione del 2020 attraverso una serie di conversazioni e un esteso saggio del curatore.

In uscita il 10 maggio, il libro sarà disponibile presso i rivenditori online (per il momento ebook), sul sito dell’editore – www.artdigiland.com (cartaceo, in offerta speciale fino al 31 maggio) – e ordinabile in libreria presso l’editore.

A discutere con Cantisani (e Alain Parroni nel caso dei registi) la propria esperienza del film sono: Damiano e Fabio D’Innocenzo, l’autore della fotografia Paolo Carnera, la montatrice Esmeralda Calabria, le scenografe Emita Frigato e Paola Peraro, il costumista Massimo Cantini Parrini, i produttori Agostino e Giuseppe Saccà (Pepito Produzioni), i casting director Davide Zurolo e Gabriella Giannattasio, il colorist Andrea “Red” Baracca e gli attori Barbara Chichiarelli, Ileana D’Ambra, Federico Majorana, Max Malatesta, Lino Musella, Max Tortora. Nella loro ricchezza e varietà, queste conversazioni, insieme all’analisi critica del curatore, rivelano e mettono a fuoco le intuizioni narrative e registiche e quella serie di originalità che hanno fatto di questo film un caso nel panorama cinematografico italiano.

Questo straordinario percorso conoscitivo del linguaggio cinematografico è illustrato da alcune immagini di scena e, soprattutto, da materiali iconografici d’eccezione: le foto di set e i disegni preparatori delle inquadrature di Damiano e Fabio D’Innocenzo. Queste foto delineano un percorso ulteriore per scoprire la lavorazione di “Favolacce” ma soprattutto costituiscono un corpus d’autore che, attraverso un altro linguaggio, offre una chiave di lettura aggiuntiva dell’opera dei Fratelli D’Innocenzo.

Photo courtesy Artdigiland / “Favolacce”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here