Home Articoli “Mishima” con Edoardo Pesce, progetto Italia-Giappone

“Mishima” con Edoardo Pesce, progetto Italia-Giappone

CONDIVIDI

“Mishima – Le Rose della Vendetta” (Fukushu No Bara), nuovo feature film del regista Gigi Roccati, è il primo progetto italiano a ottenere il fondo del Ministero dello Sviluppo Economico Giapponese e ha ricevuto il sostegno di Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Film Tv Development Fund. Selezionato da Focus Asia All Genres Project Market, sarà presentato durante il Far East Film Festival 2021, evento che si svolgerà a Udine dal 24 giugno al 2 luglio mettendo in contatto realtà produttive europee e asiatiche.

Il film vede il produttore Taro Imai di Harakiri Films (Osaka) lavorare in compartecipazione allo sviluppo insieme ad Ardita Film, società dedicata all’ideazione di progetti cinematografici e seriali di vocazione internazionale, nata con l’obiettivo di interessare l’ingresso di consolidate realtà produttive.

Edoardo Pesce, David di Donatello 2019 per “Dogman”, sarà il protagonista maschile nel ruolo di Ervis e firma il soggetto insieme a Gigi Roccati, attualmente impegnato nella scrittura della sceneggiatura con l’autore giapponese Shogo Yasukawa (le serie anime Jojo Bizzarre Adventures e Food Wars). Il gruppo di scrittura vede il coinvolgimento di Diego Malara, story editor e creative producer con lunga esperienza nei settori del publishing e cross-media development. Con assetto maggioritario in quota italiana e riprese previste in location di entrambi i paesi, “Mishima” cerca il suo produttore principale italiano.

L’announcement poster di “Mishima” è stato realizzato dal fumettista italiano Giuseppe “Cammo” Camuncoli (Spider-Man, Wolverine, Batman, Star Wars).

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here