Home Articoli Eréndira Ibarra nel cast di “Yellow”, prima serie Starzplay in lingua spagnola

Eréndira Ibarra nel cast di “Yellow”, prima serie Starzplay in lingua spagnola

CONDIVIDI
Photo by Alvaro Nates / Eréndira Ibarra

Starzplay, il servizio streaming premium internazionale di Starz, ha annunciato oggi che Eréndira Ibarra (“The Matrix Resurrections”, “Ingobernable”) si è aggiunta al cast della serie drammatica in sei episodi “Yellow” (titolo provvisorio) come personaggio ricorrente. “Yellow” è la prima serie originale Starzplay in lingua spagnola ad essere disponibile sulle piattaforme Starzplay in Europa e America Latina. La serie sarà disponibile anche su Pantaya negli Stati Uniti e Porto Rico.

Eréndira Ibarra interpreterà la detective Rojo, la quale ha sempre uno strano effetto sugli altri: semplicemente con la sua presenza riesce a insidiare insicurezza in coloro che la circondano. È fredda, arida e la sua personalità terribilmente ossessiva la costringe a classificare le persone in testimoni, sospetti o colleghi. Una maniaca del lavoro senza famiglia né amici. Ma l’assenza di distrazioni rende Rojo la miglior detective nella ricerca dei responsabili di un furto d’opera d’arte.

“Yellow” è la storia di due fuggitive, Dan e Nico, che dirottano un taxi con il cambio manuale per fuggire dalle autorità dopo aver rubato un’opera d’arte. Rendendosi conto che l’auto non ha il cambio automatico, sono costrette a rapire Richie, il tassista, un ex pilota di Formula 1 che vuole suicidarsi. Dovendo costantemente sventare i suoi tentativi di suicidio, i tre trovano un accordo: se li porta al confine, lo uccideranno.

Come annunciato in precedenza, la serie vede protagoniste Tessa Ía nei panni di Dan, donna estremamente competitiva convinta che vincere barando valga il doppio, e Lizeth Selene che interpreta Nico, il suo amore impossibile. Nico è sincera al punto da essere irritante, ha un cuore e l’innocenza di una bambina e vive senza costrizioni. Martín Saracho interpreta Richie, un ex pilota di Formula 1 fallito, la cui promettente carriera si è conclusa dopo un incidente catastrofico che lo ha costretto a smettere di gareggiare, ed ora è un tassista.

Prodotta da The Immigrant, con il supporto del produttore-distributore globale Fremantle, la serie in sei episodi da trenta minuti è prodotta da Sofia Auza e Silvana Aguirre, entrambe showrunner. I produttori esecutivi di The Immigrant sono Silvana Aguirre e Camila Jimenez. La serie è creata da Sofia Auza e diretta da Sofia Auza e Silvana Aguirre.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here