Home Eventi Antony and the Johnsons a Bari per la prima edizione di Frontiere

Antony and the Johnsons a Bari per la prima edizione di Frontiere

CONDIVIDI

Antony, di Antony and the Johnsons, la grande star del songwriting e dell’arty-pop contemporaneo, chiuderà il 1 ottobre 2011, con un concerto coprodotto con la Sinfonica del Teatro Petruzzelli, la prima edizione del festival Frontiere, in cartellone a Bari dal 21 settembre al 1 ottobre.

Un concerto attesissimo che, sempre in collaborazione con Frontiere e la Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari, avrà un’unica replica il 3 ottobre al Santa Cecilia di Roma, nell’ambito della tournée europea d’autunno del cantante.

Antony and the Johnsons presentano quello che può essere definito come l’apice di un lavoro artistico iniziato nel 2005, proponendo brani dagli album più recenti “Swanlight” e “The Crying Light”, con il contributo del Light Designer Chris Levine e con gli arrangiamenti di Antony and The Johnsons e Nico Muhly.

Antony descrive il concetto racchiuso in “Swanlight” come “il riflesso di luce sulla superficie dell’acqua di notte nel momento in cui uno spirito esce da un corpo e si trasforma in un fantasma violaceo”.

Frontiere, festival promosso da Apulia Film Commission,  è una manifestazione d’incontri tra ragione e sentimento, pensiero ed emozione, fruttuosamente in bilico tra le definizioni e i marchi, tra un luogo e l’altro di filosofia, letteratura, scienza, società, informatica, cinema, musica, teatro, fotografia. È inedita anche la presentazione integrata di ospiti e opere, in serate “fusion” nella cornice storica del Teatro Petruzzelli e nel restaurato Palazzo delle Poste dell’università di Bari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here