Home Eventi DinamoFest 2011: arriva il festival di musica, cultura e politica

DinamoFest 2011: arriva il festival di musica, cultura e politica

CONDIVIDI

Trasformazioni, energie, idee in movimento

Action, Brancaleone, Esc, Horus e Radio Popolare Roma organizzano la prima edizione di DinamoFest, festival di musica, cultura e politica che si svolgerà a Roma dal 7 al 10 luglio all’interno della Città dell’AltraEconomia di Testaccio.

DinamoFest è un progetto nuovo, totalmente autofinanziato, che proporrà alla città oltre 70 eventi che spazieranno dalla musica al teatro, dallo sport ai dibattiti, dalle presentazioni di libri alle mostre, dalle proiezioni alle degustazioni en plein air.

DinamoFest nasce con l’ambizione di invertire il trend che vede la città di Roma sempre più impoverita dal punto di vista culturale e sempre più desertificata nei suoi spazi pubblici. Ai tagli imposti dal governo e della giunta comunale, DinamoFest risponde con un grande evento aperto e accessibile, un festival che vuole porsi come importante momento di informazione e confronto per la città e i suoi abitanti.

Per quattro giorni – dal tardo pomeriggio fino a notte fonda – la Città dell’AltraEconomia sarà ricca di eventi, idee e attività: due palchi open air, sala proiezioni, conference hall, galleria espositiva, area sport, bar e bistrots aperti al pubblico.

Tutti i giorni dalle ore 18.00: “Liberi Suoni” (rassegna musicale indie live), “Critical Book&Wine” (editoria e eno-gastronomia indipendente), “Sport & Danza” (lezioni aperte e dimostrative di arti marziali orientali, autodifesa, capoeira, salsa, merengue, tango). E inoltre: aperitivi etnici, mostre d’arte, spazio cinema, presentazioni di libri, ciclofficine, performance teatrali, workshop e tavole rotonde.

DinamoFest sarà anche un momento importante per rilanciare il progetto della Città dell’AltraEconomia e per ribadire che un futuro diverso e sostenibile è possibile. Anche a Roma.

Il programma completo su www.dinamofest.it

 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here