Home Eventi Shakespeare e Nino Rota per “9 settimane e 1/2” alla Casa del...

Shakespeare e Nino Rota per “9 settimane e 1/2” alla Casa del Cinema

CONDIVIDI

Parte la programmazione estiva della Casa del Cinema di Villa Borghese – struttura promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, per la direzione artistica di Caterina d’Amico e la gestione di Zètema Progetto Cultura.

Dall’11 luglio al 12 settembre il Teatro all’aperto antistante la struttura principale ospiterà “9 settimane e 1/2” di programmazione serale suddivise in 2 rassegne principali:

Shakespeare al cinema
Nell’ottica di una sempre maggiore integrazione tra gli spazi culturali della città, un’interessante novità è la collaborazione con il Silvano Toti Globe Theatre. Infatti tutti i lunedì, giorno di riposo del teatro, la Casa del Cinema ospiterà una rassegna di film “shakespeariani” tra cui le versioni cinematografiche delle commedie in cartellone questa estate al Globe. I film di questa rassegna saranno presentati in versione originale inglese con sottotitoli in italiano.

SHAKESPEARE IN LOVE di John Madden USA, 1998, 123’ (v.o. con sottotitoli)

PROSPERO’S BOOK di Peter Greenaway (L’ultima tempesta) GB, Olanda, Fr, Giappone, Ita, 1991, 124’ (v.o. con sottotitoli)

LOVE’S LABOUR’S LOST di Kenneth Branagh (Pene d’amor perdute) GB, 1999, 95’ (v.o. con sottotitoli)

ROMEO AND JULIET di Franco Zeffirelli (Romeo e Giulietta) Italia, GB, 1968, 133’(v.o. con sottotitoli)

SOGNO DI UNA NOTTE D’ESTATE di Gabriele Salvatores Italia, 1983, 98’

TWELFTH NIGHT di John Sichel (La dodicesima notte) GB, 1969, 110’ (v.o. con sottotitoli)

RICHARD III di Laurence Olivier (Riccardo III) GB, 1955, 152’ (v.o. con sottotitoli)

LOOKING FOR RICHARD di Al Pacino (Riccardo III. Un uomo un re) USA, 1996, 107’ (v.o. con sottotitoli)

RICHARD III di Richard Loncraine (Riccardo III) GB, 1995,105’ (v.o. con sottotitoli)

 

Omaggio a Nino Rota nell’anno del centenario della nascita
Un’ampia rassegna dedicata al maestro Nino Rota nell’anno del centenario della sua nascita.

Compositore ricercatissimo in Italia e all’estero per il suo talento melodico, Rota ha scritto centinaia di colonne sonore ma anche musica sinfonica, balletti e opere liriche rappresentate in tutto il mondo. Nato in una famiglia di musicisti, inizia a comporre all’età di appena 8 anni e a 22 lavora alle musiche del suo primo film. Da quel momento inizia a collaborare con i maggiori registi dell’epoca, lavorando con grande duttilità ai generi cinematografici più disparati.

Per sottolineare questa grande varietà di generi, la selezione dei titoli che saranno proiettati alla Casa del Cinema andrà da Visconti a Monicelli, da Fellini a Castellani, da Vidor a Zeffirelli, da Wertmüller a Comencini. Per ognuno sono stati scelti i film meno visti o più difficili da reperire. Non mancherà una selezione di film stranieri, tra cui la proiezione della serie de “Il Padrino” di Francis Ford Coppola, che valse a Rota il Premio Oscar. Chiuderà la rassegna “Paranoid Park” di Gus Van Sant che, pur essendo stato realizzato quasi 30 anni dopo la morte di Rota, si giova delle sue musiche.

 

Come nella sua tradizione, anche durante l’estate la Casa del Cinema farà gli auguri a grandi autori del cinema italiano nel giorno del loro compleanno.

Buon Compleanno a…
Proiezione di film di grandi protagonisti del cinema italiano nel giorno del loro compleanno:

FRANCO GIRALDI
11 luglio: ore 16.30 LA GIACCA VERDE; ore 19 GLI ORDINI SONO ORDINI

ERMANNO OLMI
24 luglio ore 21: IL MESTIERE DELLE ARMI

RIZ ORTOLANI
4 settembre ore 21: MA QUANDO ARRIVANO LE RAGAZZE? di Pupi Avati

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here