Home Eventi FRONTIERE, la prima volta di Bari

FRONTIERE, la prima volta di Bari

CONDIVIDI

“Non è un festival, è una ricerca. Non è un progetto, ma un tragitto da condividere all’insegna dello spettacolo della realtà”: si è espresso così Oscar Iarussi, in merito a “FRONTIERE – La prima volta”, la rassegna multidisciplinare che si terrà a Bari dal 21 settembre al 1° ottobre 2011, ideata dallo stesso Iarussi, giornalista e saggista oltre che presidente di Apulia Film Commission, che la dirige insieme con il critico cinematografico e scrittore Silvio Danese e l’organizzatore culturale Pier Giorgio Carizzoni.

“FRONTIERE – La prima volta” è stata presentata al Cineporto di Bari da Iarussi insieme con Silvia Godelli, l’assessore regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Michele Emiliano, il sindaco di Bari e presidente della Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari, e il rettore della Università degli Studi di Bari Corrado Petrocelli.

La manifestazione, promossa dalla Regione Puglia, è organizzata dalla Fondazione Apulia Film Commission, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, il Comune di Bari e la Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari.

Tra i saloni dell’ex Palazzo delle Poste, recuperato dall’Università degli Studi di Bari, e il Teatro Petruzzelli di Bari, nonché il Cinema ABC, storica sala d’essai, e il Multisala Galleria, si svolgerà la prima edizione di “FRONTIERE – La prima volta”. Una formula inedita in cui sono previsti incontri tra ragione e sentimento, pensiero ed emozione, arti e saperi, con presentazione integrata di ospiti e opere. Tutto ruota intorno al tema scelto per la prima edizione: “la prima volta”.

“FRONTIERE – La prima volta”, si presenta come un’occasione di confronto, ascolto, partecipazione, spettacolo, con scrittori, cineasti e musicisti, film e performance, mostre e conferenze.

Tra gli eventi in programma segnaliamo il 1° ottobre, Antony and the Johnsons, la star del songwriting e dell’arty-pop contemporanei, sarà il protagonista d’eccezione dell’evento OLTREFRONTIERE che segue la chiusura della rassegna. Il geniale artista si esibirà con l’Orchestra Sinfonica del Teatro Petruzzelli al Politeama barese in un concerto organizzato e coprodotto dalla Fondazione Apulia Film Commission e dalla Fondazione Petruzzelli e Teatri di Bari, in collaborazione con il Comune di Bari (con replica il successivo 3 ottobre all’Auditorium di Santa Cecilia, a cura di Musica per Roma, sempre con l’Orchestra del Petruzzelli). I biglietti saranno disponibili a partire dal 22 luglio 2011.

Per maggiori informazioni: www.frontiereweb.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here