Home Eventi Trailers FilmFest 2011: “Habemus Papam”, miglior trailer italiano

Trailers FilmFest 2011: “Habemus Papam”, miglior trailer italiano

CONDIVIDI

Vincono anche i trailer dei film “Il discorso del re”, “The Tree of Life” e “Il cigno nero”. Alla Fandango il premio per la migliore campagna promozionale per il lancio del film “Qualunquemente”, mentre a “Boris – Il Film” il premio per la migliore locandina. Premiate Alice Rohrwacher e Laura Delli Colli.

Si è conclusa con successo di pubblico la nona edizione del Trailers FilmFest di Catania, diretto da Stefania Bianchi, rassegna dedicata ai trailers e all’aspetto promozionale cinematografico, con workshop e incontri sui “mestieri del cinema”.

Questi i premi assegnati dalla Giuria di Qualità presieduta dallo scrittore e regista Federico Moccia, presidente di giuria e composta dalla giornalista Anna Maria Piacentini, dalla giornalista e critica cinematografica Ornella Sgroi, dal direttore del Teatro Stabile di Catania, Giuseppe Di Pasquale e dal giornalista del Tg2, Francesco Festuccia:

MIGLIOR TRAILER ITALIANO
“Habemus Papam” di Nanni Moretti, distribuito da 01 Distribution e realizzato da Gianluca Benelli per Film Work

MIGLIOR TRAILER EUROPEO
“Il discorso del re” di Tom Hooper, distribuito da Eagle Pictures

MIGLIOR TRAILER WORLD
“The Tree of Life” di Terrence Malick, distribuito da 01 Distribution

PREMIO MIGLIOR TRAILER assegnato dal pubblico 
“Il cigno nero” di Darren Aronofsky, distribuito da 20th Century Fox

_______________________________________________________________________

Gli altri premi assegnati nel corso delle serate del Trailers FilmFest sono stati:

PREMIO LOCANDINA 
assegnato dal pubblico, realizzata da Marco Innocenti per Brivido & Sganascia per “Boris – Il Film”, di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo

PREMIO PITCH TRAILER
assegnato da una Giuria composta dal Presidente, Giancarlo Scarchilli (regista e sceneggiatore) e da Giovanna Gagliardo (regista e sceneggiatrice), Kristin Greiner (direttore marketing Warner Bros. Italia), Marco Belardi (Lotus Production) e Carlo Macchitella (Madeleine Produzione) ad About directions di Michele Fontana

PREMIO MIGLIOR CAMPAGNA PROMOZIONALE 
alla Fandango per il lancio del film “Qualunquemente” di Giulio Manfredonia

PREMIO RIVELAZIONE DELL’ANNO 
al film “Corpo celeste” di Alice Rohrwacher

PREMIO PROFESSIONALITA’ 
a Laura Delli Colli

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here