Home Eventi Al Teatro Stabile di Torino le “Operette morali” di Mario Martone

Al Teatro Stabile di Torino le “Operette morali” di Mario Martone

CONDIVIDI

Per la Stagione 2011/2012 della Fondazione del Teatro Stabile di Torino, lunedì 16 aprile debutterà, alla Cavallerizza Reale, Maneggio (Via Verdi, 9 – Torino), “Operette morali” di Giacomo Leopardi, con l’adattamento e la regia di Mario Martone.

Lo spettacolo è interpretato da Gisella Bein, Renato Carpentieri, Marco Cavicchioli, Roberto De Francesco, Paolo Graziosi, Giovanni Ludeno, Mariano Pirrello, Paolo Musio, Totò Onnis, Franca Penone.

“Operette morali” sarà replicato alla Cavallerizza Reale – Maneggio fino a martedì 24 aprile 2012.

Le “Operette morali” sono una raccolta di ventiquattro componimenti in prosa, dialoghi e novelle, che Giacomo Leopardi scrisse tra il 1824 ed il 1832. In essi troviamo l’anima più profonda dell’autore: il rapporto dell’uomo con la storia, con i suoi simili e in particolare con la Natura; il raffronto tra i valori del passato e la situazione statica e decaduta del presente; la potenza delle illusioni e della gloria. I temi affrontati sono fondamentali, primari: la ricerca della felicità e il peso dell’infelicità, la natura matrigna, la vita che è dolore, noia. In questo panorama di atmosfere astratte e glaciali la ragione si distingue come unico strumento per sfuggire alla disperazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here