Home Eventi Riflessi sul fondo. Il nuovo cinema made in FVG.

Riflessi sul fondo. Il nuovo cinema made in FVG.

CONDIVIDI

Da spettatori a produttori: la “Regione più cinematografica d’Italia” come il Friuli Venezia Giulia era stato definito per la qualità dei suoi Festival e per il gran numero di biglietti venduti, sta passando dall’altra parte della macchina da presa. Da luogo dove “si vedono” i film, a luogo dove “si pensano e si realizzano”.

In occasione dell’anniversario della sua nascita, il Fondo per l’Audiovisivo del FVG organizza “Riflessi sul fondo. Il nuovo cinema made in FVG”, una rassegna cinematografica dedicata alle produzioni sostenute e finanziate durante i suoi 5 anni di attività: nei mesi di ottobre e novembre 2012 ciascun capoluogo regionale ospiterà due serate di proiezioni.

“L’obiettivo – si legge in una nota – è quello di dare adeguata visibilità (anche in Regione, luogo in cui sono nati) a progetti pensati soprattutto per girare il mondo (sia in termini di co-produzioni con altre Nazioni sia per quanto riguarda i premi e riconoscimenti ricevuti in occasione dei principali festival cinematografici internazionali)”.

La rassegna è realizzata grazie alla collaborazione della Casa del Cinema di Trieste, C.E.C. – Centro Espressioni Cinematografiche, Cinemazero e Kinemax.

Il calendario completo è disponibile sul sito www.audiovisivofvg.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here