Home Eventi “Cesare deve morire” vince la seconda edizione del Moviemov a Manila. Menzione...

“Cesare deve morire” vince la seconda edizione del Moviemov a Manila. Menzione speciale a “Diaz”.

CONDIVIDI

Si è conclusa con la vittoria di “Cesare deve morire” di Paolo e Vittorio Taviani la seconda edizione del Moviemov_Italian Film Festival a Manila.
“Dopo il grande successo ottenuto alla scorsa edizione del Festival di Berlino, e l’entusiasmo riscontrato in ogni Paese in cui abbiamo presentato il film, arriva da Manila un’ulteriore conferma della validità di questo film a rappresentare l’Italia agli Oscar”, così commenta Salvatore Striano, uno dei protagonisti della pellicola presente al Festival.

Menzione speciale a “Diaz – Don’t clean up this blood” di Daniele Vicari, come film più amato dai ragazzi delle università e scuole superiori che hanno partecipato alle proiezioni della mattina nel contesto del progetto “Educational Component”. “Suscita in me una grande speranza nel futuro l’apprezzamento dei questo film dalle tematiche così forti da parte di un pubblico così giovane come quello che ho incontrato a Manila”, commenta Davide Iacopini.

Si conferma il successo dei film di Ferzan Ozpetek nei paesi asiatici. Dopo aver vinto per ben due edizioni del Moviemov a Bangkok (nel 2011 con “Mine Vaganti” e quest’anno con “Magnifica Presenza”), Andrea Bosca, che ha accompagnato l’ultimo lavoro del regista turco a Manila, commenta così questo successo: “Nei suoi film Ferzan utilizza un linguaggio capace di emozionare due mondi così diversi, l’est e l’ovest. Manila stessa è stata per tutti noi una Magnifica Presenza”.

Oltre 5.000 spettatori hanno preso parte alle proiezioni del del Moviemov_Italian Film Festival a Manila.

Il Moviemov è un Festival itinerante pensato intorno ad una selezione di film italiani tra i più significativi della stagione non ancora distribuiti e conosciuti nella nazione ospitante, con l’idea di costruire una piattaforma d’incontro per la promozione culturale e commerciale del nuovo cinema italiano all’estero in particolare in Asia. Ideato e diretto da Goffredo Bettini in collaborazione con le Ambasciate Italiane e gli Istituti Culturali, organizzato dalla Playtown Roma, grazie all’appoggio del Ministero della Cultura – Direzione Generale del Cinema e della Camera di Commercio di Roma, il Moviemov è giunto alla seconda edizione e dopo Bangkok e Manila si prepara a portare il cinema italiano anche in India, facendo tappa nella prossima stagione a Nuova Delhi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here