Home Eventi Mastandrea e Caterpillar aprono “Gli incontri della Civica”

Mastandrea e Caterpillar aprono “Gli incontri della Civica”

CONDIVIDI

“Gli incontri della Civica” sono degli appuntamenti che nascono dalla necessità di rafforzare l’interazione tra formazione e mondo dello spettacolo e dalla volontà della Scuola di condividere con la cittadinanza delle occasioni in cui la formazione diventa “spettacolo”, dando l’opportunità ad altri, oltre i suoi studenti, di incontrare personaggi noti, di avvicinarsi alla “macchina dell’entertainment” per comprenderne i meccanismi più segreti.

Gli incontri, all’insegna della multidisciplinarietà, spaziano seguendo fili conduttori ben precisi, dalla televisione, alla radio, al teatro, al web, all’editoria con l’intento di esplorarne e sottolinearne le connessioni, e avranno cadenza settimanale.

Il ciclo di incontri – ad ingresso gratuito – parte giovedì 24 gennaio 2013 con un doppio appuntamento di cui saranno protagonisti Filippo Solibello e Marco Ardemagni, conduttori dello storico programma radiofonico di Rai 2 “Caterpillar” (ora anche televisivo su Rai news), e Valerio Mastandrea, tra i più noti, apprezzati e prolifici attori di cinema, teatro e televisione della sua generazione – oltre che regista, sceneggiatore e scrittore – attualmente impegnato a Milano sul palcoscenico del Teatro Franco Parenti nello spettacolo “Qui e ora” di Mattia Torre.

L’incontro, condotto da Ira Rubini (docente di sceneggiatura presso la Scuola e giornalista di Radio Popolare) si terrà alla Scuola di Cinema e Televisione di Milano – Auditorium Lattuada in Corso di Porta Vigentina n. 15/a.

Per partecipare all’incontro è necessario prenotarsi telefonicamente o via e-mail fino ad esaurimento posti (tel. 02.97152711 – mail a.larato@fondazionemilano.eu).

L’appuntamento successivo si terrà giovedì 31 gennaio e prevede la proiezione del documentario “Due volte genitori” di Claudio Cipelletti a cui seguirà un incontro con l’autore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here