Home Eventi Al Florence Korea Film Fest 2013 una retrospettiva dedicata al genere erotico

Al Florence Korea Film Fest 2013 una retrospettiva dedicata al genere erotico

CONDIVIDI

L’11esima edizione del Florence Korea Film Fest si svolgerà a Firenze dal 15 al 24 marzo 2013. Tra le novità di questa edizione la sezione K-Eros, la retrospettiva interamente dedicata al genere erotico.

“Fascino, seduzione, violenza, follia: il cinema erotico coreano è tutto questo e molto altro – fanno sapere gli organizzatori del festival – E’ un genere che ha raccontato forse meglio di tutti gli altri i profondi cambiamenti che la Corea ha attraversato negli ultimi anni, rendendo visibili ossessioni e tabù di una società sospesa tra ritualità antica e spinte verso la modernizzazione. La retrospettiva K-Eros, partendo dagli anni ’80 e arrivando fino ai giorni nostri, ci restituisce il racconto per immagini di uomini e donne, vittime o carnefici, a cui l’erotismo ha cambiato la vita, mettendo insieme stili e visioni di un mondo al contempo reale, fantastico e fatale. Un viaggio straordinario attraverso uno dei generi più originali e affascinanti del cinema coreano di oggi e meno noti. Si tratta di film per lo più introvabili in Italia che saranno visibili, quasi tutti per la prima volta, al Florence Korea Film Fest”.

Il Florence Korea Film Fest, ideato e diretto da Riccardo Gelli, è organizzato dall’associazione Taegukgi – Toscana Korea Association e realizzato con il contributo della Regione Toscana, della Fondazione Sistema Toscana, della Provincia di Firenze, del Comune di Firenze, del Comune di Fiesole, del KOFIC – Korean Film Council, del Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica di Corea del Sud e dell’Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here