Home Eventi Mauri e Sturno al Piccolo Eliseo con “Da Krapp a senza parole”,...

Mauri e Sturno al Piccolo Eliseo con “Da Krapp a senza parole”, un nuovo lavoro su Beckett

CONDIVIDI

Dal 3 al 21 aprile 2013, Glauco Mauri e Roberto Sturno portano in scena al Piccolo Eliseo Patroni Griffi di Roma “Da Krapp a senza parole”, un nuovo lavoro su Beckett.

Mauri e Sturno, ritornano a distanza di oltre vent’anni, con un nuovo allestimento a esplorare la profondità del lavoro di Beckett: “Far capire al pubblico che non è Beckett difficile e complicato, ma difficile e complicata è la vita – dichiarano i due interpreti – La vita che Beckett pur nella sua angoscia, ha saputo raccontarci con una sotterranea ma struggente pietà. Questo vogliamo esprimere con il nostro spettacolo, questo è il nostro desiderio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here