Home Eventi Arriva a Nettuno il Guerre & Pace Filmfest. Tema undicesima edizione: “Le...

Arriva a Nettuno il Guerre & Pace Filmfest. Tema undicesima edizione: “Le guerre delle donne”.

CONDIVIDI

Si tiene a Nettuno (Roma) dal 15 al 21 luglio 2013 – a ingresso gratuito fino a esaurimento posti – presso il complesso di Forte Sangallo, l’undicesima edizione del Guerre & Pace Filmfest, vetrina unica per il cinema di genere bellico, organizzata dall’Associazione Seven, con la direzione artistica di Stefania Bianchi.

Una settimana dedicata al cinema di guerra e di pace e una serie di eventi collaterali con la presentazione di mostre, libri, in collaborazione con le principali case editrici, proiezioni di documentari, in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà, e cortometraggi sui temi della guerra e della pace. Quella di quest’anno, sarà un’edizione dedicata alle donne, alla loro forza e al loro coraggio nel dichiarare guerra alle guerre. Sette film per sette storie diverse che racconteranno “Le guerre delle donne”, un viaggio emozionante per riflettere e per combattere il silenzio sulla condizione delle donne costrette a subire il dramma delle guerre e la negazione dei loro diritti, per sottolineare con forza che “i diritti umani delle donne sono parte inalienabile, integrante e indivisibile dei diritti umani universali”.

La rassegna si apre con “Donne senza uomini” di Shirin Neshat e Shoja Azari, già vincitore del Leone d’Argento al Festival di Venezia, ambientato a Teheran nel 1953, in cui quattro donne di diversa estrazione sociale cercano di sopravvivere ai loro destini tragici e determinati da padri e fratelli, durante il conflitto per emancipare la Persia dalle potenze europee e ottenere la nazionalizzazione della Anglo-Iranian Oil Company. Tra gli altri film della rassegna, “Zero Dark Thirty”, della regista Premio Oscar Kathryn Bigelow, la caccia a Osama Bin Laden descritta dal punto di vista di una giovane donna ufficiale della CIA.

L’XI edizione di Guerre & Pace Filmfest è resa possibile grazie a: Presidenza del Consiglio dei Ministri; Regione Lazio; Città di Nettuno e la sua Amministrazione Comunale; Istituto Luce Cinecittà; Comitato Atlantico Italiano; Università Civica di Nettuno “Andrea Sacchi”; Pro Loco di Nettuno; libreria Fahrenheit 451 di Nettuno e Trattoria Romolo.

Per maggiori informazioni: www.guerreepacefilmfest.it

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here