Home Eventi Ischia Global Fest: pieno di star internazionali per l’edizione 2013

Ischia Global Fest: pieno di star internazionali per l’edizione 2013

CONDIVIDI

Previste le presenze di Samuel L. Jackson, Baz Luhrmann, Emmanuelle Seigner, Vanessa Redgrave, Marco Bellocchio, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Vanessa Hudgens, Maggie Gyllenhaal, Terry Gilliam, Joel Schumacher, Alessandro Siani, e i premi Oscar Paul Haggis, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo.

Si avvia a celebrare la sua undicesima edizione l’Ischia Global Film & Music Fest, in programma nell’isola flegrea dal 13 al 21 luglio. A presiedere l’evento quest’anno è Michele Placido con l’attrice e produttrice Trudie Styler (moglie di Sting), coadiuvati da Franco Nero, Lina Wertmüller e Tony Renis. Madrine di questa undicesima edizione Nastassja Kinski e Lucrezia Lante Della Rovere. Master of ceremonies Eli Roth e Valeria Marini.

Tra gli ospiti annunciati dal patron Pascal Vicedomini, sbarcheranno quest’anno sull’isola campana le star del cinema Samuel L. Jackson, Baz Luhrmann, Emmanuelle Seigner, Vanessa Redgrave, Marco Bellocchio, Valeria Golino, Riccardo Scamarcio, Vanessa Hudgens, Maggie Gyllenhaal, Terry Gilliam, Joel Schumacher, Alessandro Siani, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo. Presente anche il regista Paul Haggis che presenterà un’anticipazione del suo nuovo film “The Third Person”, assieme a Riccardo Scamarcio, tra gli interpreti.

Sul fronte musicale è prevista invece, tra gli altri, la presenza di Sir Tim Rice, Stefano Bollani, Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, Tony Esposito, Gigi Finizio, Umberto Tozzi e Maria Nazionale.

“Ischia è la festa degli artisti, deve il suo successo conquistato anno dopo anno non ai finanziamenti pubblici né alla magia di qualche abile politico ma all’innamoramento che coglie questi talenti quando vengono da noi”, ha detto il produttore Vicedomini sottolineando come, nonostante la situazione generale, “numerosi sono gli sponsor, anche nuovi come Meridiana, Rainbow, 3 Italia, Iris che si sono aggiunti allo storico BNL, Italo e l’Albergo della Regina Isabella”.

In cartellone i film “Lovelace” di Rob Epstein, “Girl most likely” (accompagnato dalla produttrice inglese Trudie Styler), “Marcelo” con l’attore messicano Aaron Diaz ed il documentario “Ethel” sulla moglie del presidente Robert Kennedy, diretto dalla figlia Rory Kennedy. Tra le anteprime: “Wolverine”, “The Internship” (“Gli stagisti”), “The Heat” (“Corpi da reato”), “This in the end” e “The Last Exorcism – Part II”. In rassegna passeranno invece “Miele”, apprezzato esordio alla regia di Valeria Golino, e “La migliore offerta” di Giuseppe Tornatore, che riceverà il premio come film dell’anno.

Momento clou dell’evento sarà la premiazione di Nicholas Cage con l’Ischia Legend Awards, al termine dell’anteprima del nuovo film di cui è protagonista: “Il cacciatore di donne” (sabato 20 luglio).

Ad aprire l’edizione 2013 dell’Ischia Global Fest sarà il gala in omaggio a Visconti nella sua Villa La Colombaia che ospiterà la mostra “Purché se ne parli. Dietro le quinte di 50 anni di cinema italiano”, dedicata al press agent Enrico Lucherini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here