Home Eventi La settimana di Ferragosto al Summer Kino all’insegna della musica con 4...

La settimana di Ferragosto al Summer Kino all’insegna della musica con 4 film

CONDIVIDI

La programmazione del Summer Kino (nel giardino del Circolo degli Artisti, via Casilina Vecchia 42, Roma) non si ferma neanche a Ferragosto, e per l’occasione propone una settimana all’insegna di alcuni imperdibili film dedicati alla musica e ai suoi protagonisti.

Martedì 13 agosto, alle ore 22, l’appuntamento è con “Fedele alla linea”, il film che Germano Maccioni ha dedicato alla saga umana e artistica di Giovanni Lindo Ferretti, artista e pensatore tra i più originali e significativi nell’Italia del secondo dopoguerra, considerato uno dei padri del punk italiano e – con i CCCP Fedeli alla linea prima, e con i CSI poi – protagonista di una tappa decisiva nella storia del nostro rock. Ma anche punto di riferimento per intere generazioni, con il suo impegno in musica, letteratura e teatro.

Si prosegue mercoledì 14 agosto, alle ore 22, con “Violeta Parra – Went To Heaven” di Andrés Wood, biopic dedicato a una delle cantanti più famose del Sud America, tutt’ora amatissima in Cile: paragonata a Bob Dylan, è stata una donna impegnata politicamente che ha cantato con emozione e rabbia il suo paese, diventando la madre del folk latino-americano per poi morire suicida alla soglia dei cinquant’anni. Il film di Wood ne ripercorre con partecipazione e rispetto la vita e le opere, facendo emergere la complessa personalità dell’artista e le battaglie contro i propri demoni interiori.

A Ferragosto, sempre alle ore 22, è la volta dello scatenato gruppo metal The Anvil, nato nel 1977 a Toronto e precursore di mostri sacri come i Metallica e gli Anthrax, protagonista di una breve quanto intensa fiammata di successo. Giocato sullo struggente contrasto tra un passato glorioso e un presente fatto di debiti, lavori umili e ricordi, il film – diretto da Sacha Gervasi – ripercorre la storia della band, offrendo una storia di sopravvivenza e di passione bruciante e raccontando la forza di un sogno che resiste al passare del tempo.

Venerdì 16 agosto spazio a “U.S.A. contro John Lennon” di David Leaf, uno sguardo alla trasformazione dell’ex Beatles John Lennon da musicista adorato dalle masse ad attivista pacifista, fino a icona ispiratrice di pace, che getta luce anche sui veri motivi e modi in cui il governo Usa tentò di metterlo a tacere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here