Home Eventi Cinque pugliesi finalisti ai Corti d’Argento

Cinque pugliesi finalisti ai Corti d’Argento

CONDIVIDI

646114-stand-gioco-del-lottto-rb-casting-festival-roma-johnny-palomba-ospite-pippo-mezzapesaCinque pugliesi finalisti ai Corti d’Argento 2014, selezionati dai Giornalisti Cinematografici del SNGCI tra i film presentati in una trentina di Festival (specializzati e non) che danno sempre maggiore attenzione al mondo del cinema “breve” o selezionati comunque dal Sindacato.

Sono Vito Palmieri (Matilde), Pippo Mezzapesa (Settanta), Paolo Sassanelli (Ammore – finanziato da Apulia Film Commission), Enzo Piglionica (Bella di papà), Alessandro Porzio (Rumore bianco).

Gli altri finalisti sono: Max Croci (La fuga), Alessandro Grande (Margerita), Dario Samuele Leone (Dreaming Apecar), Valentina Carnelutti (Recuiem), Pino Quartullo (Io…donna), Angelo Cretella (Emilio), oltre ad Adriano Valerio, menzione speciale al Festival di Cannes con il suo più internazionale “37°4S”.

Nei prossimi giorni il Direttivo del SNGCI – che ha scelto i 12 tra i 100 titoli presi in considerazione – annuncerà la cinquina superfinalista che verrà scelta tra questi titoli più i titoli selezionati per il premio riservato all’animazione ed eventuali premi o menzioni speciali. Il Sindacato inoltre, grazie alla rinnovata collaborazione con Studio Universal, annuncerà anche i nomi dei finalisti tra i quali il canale della tv del cinema per chi fa cinema sceglierà il vincitore del Cinemaster 2014, prestigioso riconoscimento assegnato ad un autore giovane particolarmente promettente (che partirà in primavera per trenta giorni di stage a Hollywood).

Il SNGCI ringrazia ancora una volta per la collaborazione a quest’edizione Studio Universal, ricordando con particolare soddisfazione che proprio il corto vincitore del Nastro d’Argento 2013, “Tiger boy” di Gabriele Mainetti, poi acquistato per la distribuzione da Studio Universal, è arrivato quest’anno in cinquina nella selezione cortometraggi degli Academy Awards.

Il Nastro al miglior corto, il vincitore dell’animazione, i premi speciali e il vincitore del Cinemaster saranno annunciati la mattina dell’11 Marzo 2014, a Roma, alla Casa del Cinema, insieme a Studio Universal. L’annuncio, alle ore 12.00, sarà preceduto da una mattinata dedicata ai finalisti, con un incontro coordinato, per il Direttivo SNGCI, da Maurizio Di Rienzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here