Home Eventi “Wolf” di Claudio Giovannesi in anteprima a Cinema al MAXXI

“Wolf” di Claudio Giovannesi in anteprima a Cinema al MAXXI

342
0
CONDIVIDI

WOLF-7676L’appuntamento è per mercoledì 26 Marzo alle ore 21.00 al MAXXI, nell’ambito della rassegna “Cinema al MAXXI” curata da Mario Sesti, con l’anteprima romana del film doc di Claudio Giovannesi, presentato in anteprima mondiale all’ultimo Festival di Torino, dove insieme all’ottima e attenta accoglienza della stampa ha ottenuto il Premio Speciale della Giuria della sezione Italiana.doc, e in seguito la candidatura nella cinquina finalista dei Nastri d’Argento per il miglior documentario.

“Wolf” racconta la storia del figlio di Benjamin Murmelstein, il rabbino capo di Vienna costretto dai nazisti a dirigere il ghetto di Terezin, tragica tappa di transito per i campi di sterminio e luogo di morte per migliaia di ebrei. Una figura paradossale di uomo obbligato a lavorare per i propri carnefici, nel tentativo di evitare l’annientamento suo e di un’intera comunità, e accusato dopo la guerra di collaborazionismo, processato e assolto, ma perseguitato in vita da una fama controversa, sospetti e pregiudizi.

Nel film di Giovannesi, Wolf Murmelstein, il figlio di Benjamin, è protagonista della ricerca di riabilitazione del padre, ma anche di una lotta con i fantasmi di una storia dura e traumatica, e di una riconciliazione difficile con la propria comunità.

Un film che partendo dal tema della Shoah riesce a raccontare un rapporto a distanza e commovente tra un padre e un figlio, con un protagonista straordinario: un uomo maturo a confronto con i demoni dell’infanzia, i sensi di colpa, una memoria difficile, verso la speranza di una liberazione interiore.

Prodotto da Istituto Luce Cinecittà, Vivo Film, Produkce Radim Procházka e Česká televize, “Wolf” è distribuito da Luce-Cinecittà, che lo porterà prossimamente in sala con uno speciale progetto distributivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here