Home Eventi Cannes Nastri d’Argento 2014: Premio Biraghi a tre giovani interpreti-rivelazione Lungu, Capone e...

Nastri d’Argento 2014: Premio Biraghi a tre giovani interpreti-rivelazione Lungu, Capone e Salerno

CONDIVIDI

I Giornalisti Cinematografici segnalano da Cannes con una menzione speciale i tre giovani interpreti-rivelazione di Alice Rohrwacher, Asia Argento e Sebastiano Riso

11-nastri-d-argento-premio-guglielmo-biraghi-2014

Cannes, 24 Maggio 2014 – La stampa cinematografica italiana segnala i tre giovani interpreti dei film italiani presentati a Cannes. Dal SNGCI, dunque, menzione speciale del Premio intitolato a Guglielmo Biraghi, “per l’intensità e insieme la freschezza delle loro interpretazioni”, ai tre giovanissimi protagonisti che hanno lasciato il segno, quest’anno, per il cinema italiano, sugli schermi del Festival: per la prima volta sullo schermo Maria Alexandra Lungu, la Gelsomina del film di Alice Rohrwacher in concorso “Le Meraviglie”; Davide Capone, protagonista del film di Sebastiano Riso “Più buio di mezzanotte”, in concorso alla Semaine de la critique; e la piccola Giulia Salerno, straordinaria protagonista, nel ruolo di Aria, di “Incompresa”, il film di Asia Argento molto applaudito dai giornalisti italiani e anche dalla stampa internazionale nella sezione Un certain regard.

Il SNGCI ricorda che il Premio Biraghi segnala ogni anno, ora insieme ai Nastri d’Argento, le rivelazioni tra i più giovani interpreti. L’annuncio dei premi 2014, oltre la menzione speciale straordinariamente assegnata a Cannes, a Roma giovedì prossimo, 29 Maggio al MAXXI, in occasione delle “cinquine” dei candidati ai Nastri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here