Home Eventi Effetto Luce ai Fori Imperiali: prossimi appuntamenti con Greenaway, Sokurov e Cavani

Effetto Luce ai Fori Imperiali: prossimi appuntamenti con Greenaway, Sokurov e Cavani

CONDIVIDI

ginger-e-fred-2223Roma, 29 Luglio 2014 – Proseguono gli appuntamenti con Effetto Luce, la grande retrospettiva curata dal critico Gianni Canova e organizzata daIstituto Luce-Cinecittà con il patrocinio di MiBACT e Regione Lazio, in collaborazione con Roma Capitale nell’ambito dell’Estate Romana 2014 e Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale, che offre oltre 60 film a ingresso gratuito fino al 5 settembre.

Dopo i primi sette appuntamenti nella cornice dei Fori Imperiali, con proiezioni tutte esaurite di film di Fellini, Monicelli, Zurlini e Bellocchio, la retrospettiva si sposta oggi nel suggestivo sito del Parco Archeologico di Piazza Santa Croce in Gerusalemme.

L’appuntamento per questa sera è con “The Baby of Mâcon” di un maestro come Peter Greenaway, poi domani con “Moloch” di Alexandr Sokurov e giovedì 31 Luglio con “Il portiere di notte”, il capolavoro di Liliana Cavani con Charlotte Rampling e Dirk Bogarde. Per accompagnare il pubblico lungo tutto il mese di Agosto con titoli che hanno fatto la storia del nostro cinema, e altri raramente visibili su grande schermo, di autori come Fellini, Pasolini, Olmi, Resnais, Iosseliani, Bellocchio, Luca Ronconi, Carmelo Bene, i fratelli Taviani, Montaldo, Bertolucci, Ferreri e molti altri.

Proiezioni tutte le sere, all’aperto e a ingresso libero dalle 21.30.

La retrospettiva “Effetto Luce” accompagna la grande mostra “Luce – L’immaginario italiano”, al Complesso del Vittoriano, che celebra i 90 anni dalla fondazione dell’Istituto Luce. Due eventi che si stanno rivelando tra i più interessanti e seguiti dell’Estate Romana 2014.

Per maggiori informazioni: www.cinecitta.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here