Home Eventi Pesce e Arcopinto al Clorofilla

Pesce e Arcopinto al Clorofilla

CONDIVIDI

6363-stefano-pesceTorna l’appuntamento con il cuore verde del cinema targato Clorofilla film festival. Dall’8 al 17 agosto la nuova “linfa” del cinema italiano trova spazio a Festambiente, nel Parco della Maremma, all’interno della manifestazione nazionale di Legambiente.

Documentari e corti saranno i protagonisti dei dieci giorni del concorso: agricoltura, resistenza culturale, consumo di suolo, rifiuti e altri temi sostenibili saranno quelli trattati nelle opere proposte.

Tra i lavori presentati: “Un altro mondo” di Thomas Torelli e “Piccole aragoste crescono” di Francesco Cabras e Alberto Molinari, “Happy Goodyear” di Elena Ganelli e Laura Pesino, “Deriva n° 3” di Luca Berardi, “Buongiorno Taranto” di Paolo Pisanelli.

Prima delle proiezioni, alle 19.15, tutti nello spazio dell’uliveto, dove al tramonto senza alcun allestimento scenico, si può assistere a presentazioni di libri, spettacoli di teatro e chiacchiere in libertà nell’attesa delle “visioni” di cinema.

Venerdì 8 agosto il primo appuntamento è con i Sacchi di Sabbia e i loro “Piccoli suicidi in ottava rima”, sabato 9 agosto è con l’attore Stefano Pesce e il racconto teatrale “La pratica è perfetta”, mentre il 16 agosto la compagnia VO.di.SCA. presenta “Lenuccia” e nella stessa serata il produttore Gianluca Arcopinto racconterà la sua esperienza sul set della serie tv “Gomorra” descritta nel suo libro “Un fiume in piena”.

In anteprima, mercoledì 13 agosto, la presentazione del libro “Vita da bestie” di Alessandro Nutini, batterista della Bandabardò.

Programma completo su www.festambiente.it

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here