Home Eventi “Le ragazze del porno” inaugurano Arcipelago

“Le ragazze del porno” inaugurano Arcipelago

CONDIVIDI

le-ragazze-del-porno-3773Al via domani venerdì 7 novembre all’Ambra alla Garbatella e al Teatro Palladium la 2.2a edizione di Arcipelago – Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove immagini, ingresso libero.

Tutto al femminile è il programma al Palladium: alle 20.00 è la volta dell’erotisimo de “Le ragazze del porno” con i corti “Ogni legame è una scelta libera” di Titta Cosetta Raccagni, “Dildotettonica per principianti” di Slavina E. Basta e “L’occhio del desiderio”, il montaggio di film erotici a cura di Mara Chiaretti. Segue un incontro con il pubblico.

Alle 22.00, il primo appuntamento con il Concorso Internazionale Short Planet introdotto da Regina Orioli che legge “L’idillio” di Guy de Maupassant: la condizione femminile nel mondo è al centro dei corti di questa sera. Dalle donne sfruttate nelle miniere Boliviane in “Minerita” di Raul de la Fuerte, alla visionaria animazione slovacca “Sneh” di Ivana Khatchvani, passando per il francese “Rabbit” di Laure de Clermont-Tonnerre, storia di una detenuta cui viene affidato un coniglietto che cambierà la sua vita.

Alle 22.30 all’Ambra alla Garbatella il regista Lorenzo Sportiello, veterano del Festival con i suoi corti, presenta il suo primo lungometraggio “Index Zero”, curioso film di fantascienza ambientato nel 2035 ai confini degli Stati Uniti d’Europa.

Da non perdere il primo appuntamento dell’omaggio a “Pippo Delbono: l’amore, la carne, il sangue”: a partire dalle 16.30 all’Ambra alla Garbatella “Sangue” e a seguire “La paura” e “Blue sofa”.

Per maggiori informazioni: www.arcipelagofilmfestival.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here