Home Eventi Courmayeur “Storie pazzesche” apre il Courmayeur NoirFest

“Storie pazzesche” apre il Courmayeur NoirFest

CONDIVIDI

pp-STORIE-PAZZESCHE-Locandina-Poster-2014Sarà l’anteprima italiana di “Storie pazzesche – Relatos Salvajes”, il film-rivelazione di Cannes 2014 diretto da Damián Szifron, a inaugurare la XXIV edizione del Courmayeur Noir in Festival, la sera di martedì 9 dicembre.

“La direzione del festival – scrivono i direttori del festival Giorgio Gosetti e Marina Fabbri – desidera ringraziare Lucky Red per l’attenzione al nostro lavoro e per un vero gioiello della black comedy che aggiunge una sfumatura essenziale alla nostra tavolozza di tutti i Colori del Nero.
I sei protagonisti degli episodi di furia urbana narrati da Szifron piacerebbero tanto a Monicelli quanto a Tarantino ed è proprio questo tratto in equilibrio tra comicità surreale e disagio sociale ad aver colpito tutti, in patria come nel resto del mondo”.

Per il NoirFest, che quest’anno si muove tra i grandi temi del Doppio e della Paura, si tratta di una sorta di manifesto paradigmatico che inaugura una selezione di titoli in concorso tra le più vivaci e sorprendenti degli ultimi anni: dal capitano ambiguo di “Black Sea” alla donna prigioniera “In the Box”, dallo smarrito teppista inglese di “Snow in Paradise” al Robin Hood americano di “Things People Do”; dal prete braccato di “Calvary” ai cani furiosi di “White God”, le suggestioni del noir contemporaneo si rincorrono in cinque giorni fitti di eventi e personaggi: uno su tutti lo scrittore americano Jeffery Deaver, cui va il Raymond Chandler Award 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here