Home Dal mondo “Mothers. L’Amore che cambia il Mondo”, progetto realizzato da Fabio Lovino per...

“Mothers. L’Amore che cambia il Mondo”, progetto realizzato da Fabio Lovino per WeWorld

CONDIVIDI

WeWorld Evento Mother 2015 LOCANDINA A3 variante no testo.indd

WeWorld, organizzazione no profit che opera in Italia e nel Sud del Mondo per la tutela dei diritti di donne e bambini, in occasione della Festa della Mamma presenta “Mia Mamma è (anche) una Donna”, campagna di sensibilizzazione per difendere i diritti delle madri in Italia e nel Sud del Mondo.

Alla Camera dei Deputati saranno presentati gli strumenti essenziali della campagna: la Carta dei Diritti della Mamma – il rapporto di WeWorld che ha l’obiettivo di far luce sui diritti delle mamme attraverso le parole dei bambini – e il progetto fotografico e documentaristico “Mothers. L’Amore che cambia il Mondo”, realizzato da WeWorld insieme al fotografo di fama internazionale Fabio Lovino per raccontare, attraverso le immagini, le donne e le mamme dei nostri progetti (dal 6 al 16 maggio alla Stazione Centrale di Milano). “Mothers” sarà ancora una volta a Montecitorio dove, in occasione della Notte dei Musei, giovedì 16 maggio sarà allestita una selezione della mostra, aperta al pubblico dalle ore 20.00 alle 02.00.

WeWorld a seguito del terribile terremoto che ha colpito il Nepal ha deciso di dedicare la mostra fotografica “Mothers. L’Amore che cambia il Mondo” a tutti i bambini e le donne che in Nepal stanno soffrendo e hanno bisogno di aiuto. Puoi donare dal sito www.weworld.it o chiamando l’848.88.33.88.

Il progetto si avvale dei prestigiosi patrocini di Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Città Metropolitana, Comune di Milano e Women for Expo, e si svolge grazie al prezioso contributo di Ferrovie dello Stato, Grandi Stazioni, Ubi Banca e Canon. Media Partner: Corriere della Sera, 27esima Ora e IO Donna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here