Home Eventi Globo d’Oro 2015: “Il giovane favoloso” miglior film, tutti i vincitori

Globo d’Oro 2015: “Il giovane favoloso” miglior film, tutti i vincitori

CONDIVIDI

Tutti i vincitori della 55esima edizione dei premi assegnati ogni anno dall’Associazione Stampa Estera in Italia

mario-martone-il-giovane-favoloso-globo-d-oro-2015

Roma, 17 Giugno 2015 – “Il giovane favoloso” di Mario Martone ha vinto il Premio Globo d’Oro 2015 come miglior film. I riconoscimenti, assegnati ogni anno dall’Associazione Stampa Estera in Italia, sono stati consegnati ieri sera a Palazzo Farnese a Roma. Miglior attore è Luca Zingaretti per “Perez” e migliore attrice Alba Rohrwacher per “Hungry Hearts”. Nel corso della 55esima edizione del premio cinematografico, è stato assegnato anche il Premio alla Carriera allo scenografo tre volte premio Oscar Dante Ferretti e il Gran Premio della Stampa Estera al film “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi.

_______________________________________________________________________

GLOBO D’ORO 2015
Tutti i vincitori

globi-globo-statuetta-2015

MIGLIOR FILM

Il giovane favoloso di Mario Martone

_______________________________________

MIGLIOR COMMEDIA

Noi e la giulia di Edoardo Leo

_______________________________________

MIGLIORE SCENEGGIATURA

Matteo Garrone, Edoardo Albinati, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso
per Il racconto dei racconti

 _______________________________________

 MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

ALba Rohrwacher, Hungry Hearts

 _______________________________________

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

Luca Zingaretti, Perez

_______________________________________

 GRAN PREMIO DELLA STAMPA ESTERA

Torneranno i prati di Ermanno Olmi

_______________________________________

PREMIO ALLA CARRIERA

Dante Ferretti

_______________________________________

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Luca Bigazzi, Youth – La giovinezza

_______________________________________

MIGLIORE MUSICA

Andrea Farri, Latin Lover

 _______________________________________

MIGLIOR OPERA PRIMA

Vergine Giurata di Laura Bispuri

_______________________________________

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

2 Piedi sinistri di Isabella Salvetti

_______________________________________

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Rondi, la vita, il cinema, la passione, di Giorgio Treves

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here