Home Eventi La SIAE per il Sabaudia Film Fest

La SIAE per il Sabaudia Film Fest

CONDIVIDI

SABAUDIA-FILM-FESTIVAL-2015

Sostenere la cultura e la creatività è tra gli obiettivi che SIAE persegue in accordo anche con le maggiori istituzioni e festival italiani, promuovendo eventi con una forte valenza culturale. In quest’ottica la Società Italiana degli Autori ed Editori ha voluto confermare il proprio impegno verso il mondo del cinema supportando il Sabaudia Film Fest, la prima rassegna di cinema italiano dedicata alla commedia, in programma nella celebre località del litorale laziale, dal 10 al 18 luglio.

Sarà il pubblico che, attraverso una votazione, decreterà il vincitore del premio per la miglior commedia tra gli otto film proposti nel concorso. Toccherà invece a una giuria di esperti, presieduta da Walter Veltroni e di cui fa parte Andrea Purgatori, consigliere di gestione SIAE, insieme a Paola Casella, Giacomo Scarpelli e Piero Spila, il compito di assegnare non solo il premio per la migliore commedia opera prima, scelta fra i cinque esordi di questo genere usciti in sala nella stagione 2014-15, ma anche i riconoscimenti per il miglior attore, la miglior attrice e l’attore e l’attrice rivelazione.

Nell’ambito degli incontri in programma nelle giornate del Festival, Andrea Purgatori parteciperà – insieme al Presidente di BNL, Luigi Abete, al produttore Mario Gianani in rappresentanza della casa cinematografica Wildside, al giornalista e vice presidente del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) Piero Spila e a Bruno Zambardino, docente di Economia e Organizzazione dello Spettacolo all’Università “La Sapienza” di Roma – al dibattito sul tema “Spettatori, autori e pirati. Cinema italiano tra nuove forme di consumo e rischi della rete”, che si terrà il 17 luglio alle ore 18.30 presso la Corte del Palazzo Comunale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here