Home Eventi Oscar 2016: Morricone nominato per il film di Tarantino, sfida tra “Revenant”...

Oscar 2016: Morricone nominato per il film di Tarantino, sfida tra “Revenant” e “Mad Max”

CONDIVIDI

Il compositore italiano, reduce dalla vittoria ai Golden Globe, conquista la sua sesta nomination agli Academy Awards per le musiche di “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino. Dodici nomination per “Revenant – Redivivo” e dieci per “Mad Max  Fury Road”. Tutte le candidature 2016.

464646-Ennio-Morricone

Los Angeles, 14 Gennaio 2016 – Sono state annunciate le nomination agli Oscar 2016. L’evento si è svolto al Samuel Goldwyn Theatre di Beverly Hills e ha svelato tutti i candidati alle 24 categorie in gara.

“Revenant – Redivivo” è il film con più candidature (12), tra cui miglior film, miglior regista, miglior attore protagonista e non protagonista. Seguito da “Mad Max: Fury Road” (10), “Il caso Spotlight” e “Il ponte delle spie” (6),  “Star Wars: Il Risveglio della Forza” (5).

Nessun film italiano candidato, quest’anno l’Italia sarà in corsa con le musiche. Ennio Morricone è candidato agli Academy Awards nella categoria migliore colonna sonora per “The Hateful Eight” di Quentin Tarantino. Il compositore italiano, alla sua sesta nomination agli Oscar, ha già vinto il Golden Globe per lo stesso titolo pochi giorni fa. Morricone però non è l’unico spunto d’orgoglio musicale italiano: “Simple Song Number 3”, canzone della colonna sonora del film di Paolo Sorrentino “Youth – La giovinezza”, scritta e musicata da David Lang, è fra i candidati alla migliore canzone.

L’88esima cerimonia ufficiale si svolgerà il prossimo 28 febbraio al Dolby Theatre di Hollywood, presentata da Chris Rock.

oscar-2016

_______________________________________________________________________

TUTTE LE NOMINATION
Oscars 2016 | 88th Academy Awards

Miglior film

Revenant – Redivivo
Room
Mad Max: Fury Road
Brooklyn
Sopravvissuto – The Martian
La grande scommessa
Il caso Spotlight
Il ponte delle spie

Miglior attore

Leonardo DiCaprio – Revenant – Redivivo
Michael Fassbender – Steve Jobs
Eddie Redmayne – The Danish Girl
Bryan Cranston – L’ultima parola: la vera storia di Dalton Trumbo
Matt Damon – The Martian

Miglior attrice

Cate Blanchett – Carol
Brie Larson – Room
Jennifer Lawrence – Joy
Charlotte Rampling – 45 anni
Saoirse Ronan – Brooklyn

Miglior attore non protagonista

Sylvester Stallone – Creed
Tom Hardy – Revenant
Christian Bale – La grande scommessa
Mark Ruffalo – Spotlight
Mark Rylance – Il ponte delle spie

Miglior attrice non protagonista

Kate Winslet – Steve Jobs
Jennifer Jason Leigh – The Hateful Eight
Rachel McAdams – Spotlight
Alicia Vikander – The Danish Girl
Rooney Mara – Carol

Miglior regia

Lenny Abrahamson, Room
Alejandro Gonzalez Iñarritu, Revenant – Redivivo
Tom McCarthy, Il caso Spotlight
George Miller, Mad Max: Fury Road
Adam McKay, La grande scommessa

Miglior montaggio

Mad Max: Fury Road
Revenant – Redivivo
La grande scommessa
Il caso Spotlight
Star Wars: Il Risveglio della Forza

Miglior film straniero

Embrace the Serpent (Colombia) di Ciro Guerra
A War (Danimarca) di Tobias Lindholm
Mustang (Francia) di Deniz Gamze Erguven
Il figlio di Saul (Son of Saul – Ungheria) di Laszlo Nemes
Theeb (Giordania) di Naju Abu Nowar

Miglior colonna sonora

Carol – Carter Burwell
Sicario – Jòhan Jòhansson
The Hateful Eight – Ennio Morricone
Star Wars: Il Risveglio della Forza – John Williams
Il ponte delle spie – Thomas Newman

Miglior scenografia

Il ponte delle spie
The Danish Girl
Mad Max: Fury Road
The Martian
Revenant – Redivivo

Migliori effetti visivi

Ex Machina
Mad Max: Fury Road
Sopravvissuto – The Martian
Star Wars: Il Risveglio della Forza
Redivivo – Revenant

Miglior sceneggiatura non originale

Room – Emma Donoghue
Carol – Phyllis Nagy
Brooklyn – Nick Hornby
La grande scommessa – Adam McKay, Charles Randolph
Sopravvissuto – The Martian – Drew Goddard

Miglior sceneggiatura originale

Inside Out – Josh Cooley, Pete Docter, Meg LeFavue
Il caso Spotlight – Josh Singer, Tom McCarthy
Ex Machina – Alex Garland
Il ponte delle spie – Matt Charman, Ethan Coen, Joel Coen
Straigh Outta Compton – Johnatan Herman

Miglior film d’animazione

Inside Out
Boy and the World
Anomalisa
Quando c’era Marnie
Shaun – Vita da pecora

Miglior fotografia

Revenant – Redivivo – Emmanuel Lubezki
Sicario – Roger Deakins
Carol – Edward Lachman
Mad Max: Fury Road – John Seale
The Hateful Eight – Robert Richardson

Miglior documentario

Amy
The Look of Silence
Cartel Land
What Happened, Miss Simone?
Winter’s on Fire: Ukraine’s Fight for Freedom

Miglior documentario (corto)

Last Day of Freedom
Chau, Beyond the Lines
Body Team 12
A Girl in the River: The Price of Forgiveness
Claude Lanzmann: Spectres of the Shoah

Miglior trucco

Mad Max: Fury Road
100 Year Old Man Who Climbed Out the Window and Disappeared
Revenant – Redivivo

Miglior canzone originale

Earned It – 50 sfumature di grigio
Simple song number 3 – Youth
Writings on the Wall – Spectre
Manta Ray – Racing Extinction
Til It Happens to You – The Hunting Ground

Migliori Costumi

Carol
Cenerentola
Mad Max: Fury Road
Revenant  – Redivivo
The Danish Girl

Miglior cortometraggio animato

Bear Story
Prologue
Sanjay’s Super Team
We Can’t Live Without Cosmos
World of Tomorrow

Miglior cortometraggio live action

Ave Maria
Day One
Evereything Will Be Okay
Shok
Stutterer

Miglior montaggio sonoro

Mad Max: Fury Road
Sicario
The Martian
Revenant – Redivivo
Star Wars: Il Risveglio della Forza

Miglior effetti sonori

Il ponte delle spie
Mad Max: Fury Road
Star Wars: Il Risveglio della Forza
Revenant – Redivivo
The Martian

_______________________________________________________________________

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here