Home Eventi “Usa e Getta”, tre giorni di incontri alla Casa del Cinema

“Usa e Getta”, tre giorni di incontri alla Casa del Cinema

CONDIVIDI

“Usa e Getta: scarti, ricordi e ri-narrazioni dell’immagine cinematografica nell’era digitale”, tre giorni di incontri a cura di Angela Prudenzi e Mario Sesti, 22-23-24 gennaio Casa del Cinema – Roma

usa-e-getta-2016

marechiarofilm, in collaborazione con Casa del Cinema di Roma, presenta tre giorni di incontri, proiezioni e riflessioni su che cos’è il found footage e su come si sono evoluti nel corso del tempo il suo utilizzo e la sua teorizzazione.

Che provenga da archivi, da film hollywoodiani, da home movies o dal repertorio di attualità, ogni immagine può essere presa, smontata, rimontata e risignificata.

Nell’era digitale il found footage diventa pratica costante nella nostra vita quotidiana in cui le immagini vengono riutilizzate non solo dai professionisti del cinema ma anche a livello amatoriale.

“Usa e Getta” offre quindi interessanti spunti di riflessione sulla natura dell’immagine e sull’evoluzione del linguaggio cinematografico. Fino ad arrivare al film partecipato di marechiarofilm che nasce dal desiderio di un cinema sostenibile e solidale in cui le stesse immagini possono servire diverse narrazioni.

Attraverso la visione di film, documentari, materiali reperiti sulla rete, l’incontro con autori che hanno utilizzato in varie forme il found footage, critici che lo hanno teorizzato e analizzato, responsabili dei più importanti archivi nazionali e docenti delle scuole di cinema e delle università, “Usa e Getta” si propone di allargare la sua riflessione su quanto la consapevolezza della potenzialità di rielaborazione soggettiva dell’immagine possa portare a ripensare il linguaggio e le modalità di fare cinema per realizzare opere che siano più rappresentative e adeguate alla realtà che ci circonda.

Interverranno: Maria Pia Ammirati, Marco Bertozzi, Daniela Brogi, Antonietta De Lillo, Virginia Eleuteri Serpieri, Roberto Faenza, Agostino Ferrente, Ilaria Fraioli, Claudio Giapponesi, Giorgio Gosetti, Ilaria Jovine, Francesco Linguiti, Pietro Montani, Mazzino Montinari, Aglaia Mora, Emiliano Morreale, Susanna Nicchiarelli, Gabriele Niola, Anna Maria Pasetti, Antonio Pezzuto, Giovanni Piperno, Angela Prudenzi, Costanza Quatriglio, Giacomo Ravesi, Roland Sejko, Mario Sesti, Luca Scivoletto, Daniele Vicari.

 _______________________________________________________________________

PROGRAMMA USA E GETTA
a cura di Angela Prudenzi e Mario Sesti
22-23-24 gennaio a Casa del Cinema – Sala Kodak

 _______________________________________________________________________

venerdì 22 gennaio


FILM D’ARCHIVIO E FILM DI FOUND FOOTAGE

– 10:30 La pazza della porta accanto di Antonietta De Lillo – 2013, 52’

– 11:30 Ogni sedia ha il suo rumore di Antonietta De Lillo – 1995, 25’

– 12:00 Introduzione dei curatori Angela Prudenzi e Mario Sesti

Introduzione di Antonietta De Lillo, fondatrice di marechiarofilm

Interventi
Marco Bertozzi, Storia e storie del cinema riciclato
Francesco Linguiti, Uso intermediale dei materiali d’archivio
Emiliano Morreale, Archivi: Cineteca Nazionale

– 13:30/14:30 pausa

– 14:30 My Sister is a Painter di Virginia Eleuteri Serpieri – 2014, 37’

– 15:10 La voce di Berlinguer di Mario Sesti e Teho Teardo – 2013, 20’

– 15:30 Incontro con Maria Pia Ammirati, Virginia Eleuteri Serpieri, Roberto Faenza, Claudio Giapponesi, Mario Sesti, Daniele Vicari

– 17:30 Bambini nel tempo di Roberto Faenza e Filippo Macelloni – 2015, 60’

– 18:30 La nave dolce di Daniele Vicari – 2012, 90’

  _______________________________________________________________________

 sabato 23 gennaio

LA NOSTRA STORIA

– 9:30 Le cose belle di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno – 2013, 88’

– 11:00 Intervista a mia madre di Agostino Ferrente e Giovanni Piperno – 2000, 52’

– 12:00 Interventi
Pietro Montani, Teorie del found footage
Gabriele Niola, Il found footage nella rete
Roland Sejko, Archivi: Archivio Storico Istituto Luce
durante gli interventi sarà mostrato “Simmetrie Vol. V Echi di luce” di Roland Sejko – 9’

– 13:30/14:30 pausa

– 14:30 Un’ora sola ti vorrei di Alina Marazzi – 2002, 55’

– 15:30 Incontro con Agostino Ferrente, Ilaria Fraioli, Susanna Nicchiarelli, Giovanni Piperno, Costanza Quatriglio, Roland Sejko

– 17:30 Per tutta la vita di Susanna Nicchiarelli – 2014, 52’

– 18:30 87 ore di Costanza Quatriglio – 2015, 75’

  _______________________________________________________________________

domenica 24 gennaio

CHE COS’E’ IL FILM PARTECIPATO

incontri introdotti da Mazzino Montinari e Antonio Pezzuto

– 15:00 breve cronologia del film partecipato di marechiarofilm

dalla clip di lancio del primo progetto “Il pranzo di Natale” (dicembre 2010), attraverso estratti del primo e del secondo film, “Oggi insieme domani anche” (in uscita nel 2016) fino alla clip di lancio del progetto in corso “L’uomo e la Bestia”

– 15:30 Incontro con Antonietta De Lillo introdotto da Daniela Brogi

che cos’è il film partecipato, come e perché nasce

I protagonisti dei due film partecipati di marechiarofilm

Anna Maria Pasetti, critica, coordinamento artistico
Giovanni Piperno, regista, coordinamento artistico
Luca Scivoletto, documentaristi 100autori
Aglaia Mora, attrice, partecipante e coordinamento artistico
Ilaria Jovine, regista, vincitrice del workshop presso la Casa del Cinema sul secondo film partecipato
Giacomo Ravesi, MoliseCinema, studioso di cinema e partecipante all’inchiesta collettiva L’amore è un noceto
Alice Mariani, redazione marechiarofilm

– 17:30 Chiusura degli incontri

Giorgio Gosetti, Direttore di Casa del Cinema, Angela Prudenzi e Mario Sesti

breve presentazione di “Oggi insieme domani anche”, film partecipato, nell’ambito della rassegna ItaliaDoc a cura di Maurizio Di Rienzo (ore 18:00, Sala Volonté)

   _______________________________________________________________________

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here