Home Eventi La prima mondiale di “Icarus” apre il Cantiere Internazionale d’Arte 2016

La prima mondiale di “Icarus” apre il Cantiere Internazionale d’Arte 2016

CONDIVIDI

CANTIERE-ARTE-CIDA-2016_ORIGINALE Max Frezzato

La prima assoluta di “Icarus”, opera inedita su terrorismo e media, il grande classico di Henry Purcell “Dido and Aeneas” in uno speciale allestimento site specific, una nuova produzione di “Pollicino”, l’opera per ragazzi più rappresentata al mondo e la performance della celebre soprano Susan Bullock. Questi alcuni tra gli eventi speciali del 41° Cantiere Internazionale d’Arte: oltre 50 spettacoli tra artisti eminenti, anteprime internazionali, idee attuali e proposte classiche per una rassegna che si articola tra opere liriche, concerti sinfonici, musica da camera, prosa, danza contemporanea, arti visive e performance insolite, curata dal direttore artistico e musicale Roland Böer.

“Natura e tecnologia” sono le tematiche portanti di questa edizione, che si terrà dal 15 al 31 luglio 2016 tra Montepulciano, Cetona, Chianciano Terme, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena e Trequanda.

Inaugurazione venerdì 15 luglio al Teatro Poliziano con due delle più autorevoli personalità del teatro lirico europeo: il compositore David Blake e il librettista e regista Keith Warner. Il duo artistico sceglie il Cantiere Internazionale d’Arte per il debutto di “Icarus”, un progetto che analizza le materie dell’attualità, dai media al terrorismo, per indagare il concetto di verità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here