Home Eventi Venezia 73: Premio Cariddi a Valeria Solarino

Venezia 73: Premio Cariddi a Valeria Solarino

CONDIVIDI

Valeria-Solarino-Venezia-73-2016-1

Venezia, 4 Settembre 2016 – Va a Valeria Solarino il Premio Cariddi 2016, riconoscimento nato in collaborazione tra il Festival di Taormina e il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI), consegnato al Lido di Venezia nell’ambito della Mostra del Cinema dal presidente del SNCCI Franco Montini.

L’attrice è stata premiata per “L’eleganza, il talento, la professionalità, il fascino: un raffinato mix di doni naturali e costante impegno nello studio hanno fatto di Valeria Solarino, sguardo luminoso e penetrante, una delle giovani interpreti più valide e ricercate del cinema italiano. Una carriera svolta sul set attraversando in tutti i generi: dalla commedia al drammatico, dal cinema popolare a quello d’autore, con personaggi, di volta in volta, molto diversi. Donne forti e determinate come Emma di Signorina Effe di Wilma Labate o il magistrato de La terra dei santi di Fernando Muraca; donne coraggiose e trasgressive come Angela di Viola di mare di Donatella Maiorca o disturbate come Anna de Una donna per amica di Giovanni Veronesi, con la capacità di lasciare un segno anche in ruoli secondari, a dimostrazione che nel cinema non ci sono piccoli ruoli, ma solo piccoli attori. Doti di interprete confermate in teatro, come dimostra la convincente performance offerta nel ruolo della protagonista in La signorina Giulia di Strindberg per la regia di Valter Malosti e nel più recente Una giornata particolare di Nora Venturini tratto dall’omonimo film capolavoro di Ettore Scola”.

Dopo aver ritirato il Premio, Valeria Solarino ha partecipato alla première della serie di Paolo Sorrentino “The Young Pope”.

Valeria-Solarino-Venezia-73-2016

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here