Home Eventi Scoprir a Roma, mostra del cinema iberoamericano

Scoprir a Roma, mostra del cinema iberoamericano

CONDIVIDI

SCOPRIR-2016

Torna anche quest’anno Scoprir, mostra del cinema iberoamericano di Roma. Da lunedì 12 a sabato 17 dicembre la Reale Accademia di Spagna (Piazza San Pietro in Montorio, 3) ospita la quinta edizione della rassegna coordinata da Gianfranco Zicarelli e organizzata dall’Instituto Cervantes di Roma, in collaborazione con la FUIS – Federazione Unitaria Italiana Scrittori, Real Academia de España e le ambasciate di Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Perù, Portogallo e Uruguay.

13 film in lingua originale con sottotitoli in italiano, in rappresentanza di altrettanti paesi, verranno presentati al festival capitolino che ha come mission la promozione di una tra le cine­matografie più dinamiche e audaci al mondo, capace di offrire novità tra le più interessanti in termini di tematiche, tecniche narrative e scelte stilistiche. Tra prime assolute, presentazioni con gli autori, proiezioni speciali e momenti di approfondimento, Roma diventa per una settimana la dimora delle culture filmiche iberoamericane, offrendo al pubblico una visione ampia, inedita e soprattutto originale di una scena in costante crescita. Con particolare attenzione ai giovani autori e ai talenti ancora poco noti alle grandi masse.

Ad inaugurare l’edizione 2016 di Scoprir, lunedì 12 dicembre alle ore 18.00, sarà “De lo que sea” di Abraham Espinoza e Jhon Peñalva, film honduregno che narra la storia di cinque professionisti disoccupati i quali, stanchi dei ripetuti colloqui di lavoro falliti, decidono di dare vita a una piccola impresa di servizi vari, ma quelli che all’apparenza sembrano lavori facili nascondono in realtà grandi difficoltà. A seguire, dalle 20.00, “Mundo cão”, l’ultima pellicola di Marcos Jorge ambientata a San Paolo nel 2007, che racconta il dramma di una famiglia, con una crudele vendetta e tanti cani.

Per maggiori informazioni: www.roma.cervantes.es

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here