Home Eventi Niccolò Ammaniti al Cineporto di Foggia, “La parola diventa immagine”

Niccolò Ammaniti al Cineporto di Foggia, “La parola diventa immagine”

CONDIVIDI

niccolo-ammaniti-3873

Lo scrittore Niccolò Ammaniti, Premio Strega nel 2006 col romanzo “Come Dio comanda” (Mondadori) e autore di altri straordinari libri, sarà ospite martedì 17 gennaio a partire dalle 17.00 del Cineporto di Foggia (ingresso libero).

L’incontro dal titolo “Niccolò Ammaniti: la parola diventa immagine”, realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Foggia, nasce in concomitanza della presenza dello scrittore e sceneggiatore romano alla cerimonia di consegna della Laurea ad Honorem in Lettere che riceverà dal Rettore dell’Università di Foggia Maurizio Ricci.

Per l’occasione Apulia Film Commission ha organizzato un doppio appuntamento che si aprirà, martedì 17 alle 17, con un incontro in cui Ammaniti risponderà alle domande del giornalista e componente del CdA di Apulia Film Commission Fabio Prencipe. A seguire, alle 18.30, proiezione di “Io non ho paura” di Gabriele Salvatores, film del 2003 ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore. A chiudere la serata, alle 20.30, proiezione di “The Good Life” (2014), documentario che ha segnato l’esordio alla regia di Ammaniti.

Sempre al Cineporto di Foggia, giovedì 19 gennaio a partire dalle 18.30, l’omaggio ad Ammaniti prosegue con la proiezione del film “Io e Te” di Bernardo Bertolucci (2012) e, alle 20.30, con la visione di “Come Dio comanda” di Gabriele Salvatores (2008).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here