Home Eventi “Era ieri” vince Visioni Italiane

“Era ieri” vince Visioni Italiane

CONDIVIDI

era-ieri-987

“Era ieri”, cortometraggio realizzato da Valentina Pedicini, autrice all’esordio nella fiction, vince la 23esima edizione del festival Visioni Italiane, promosso dalla Cineteca di Bologna, rivolto al cinema indipendente italiano, fucina di esordi che hanno dato il via a carriere importanti. Come quella di Nicola Guaglianone, sceneggiatore di “Lo chiamavano Jeeg Robot”, che ha guidato la giuria della rassegna.

Premio Visioni Doc per il miglior documentario in concorso a “La Ville Engloutie” di Zimmer Frei, settimo capitolo del collettivo artistico bolognese dedicato alle Temporary Cities. Il documentario ritrae con sguardo fantascientifico Chalon-sur-Saône, ex città industriale per 50 anni luogo di produzione della pellicola Kodak in Europa, esaminando il possibile futuro. Tra i premi assegnati il Premio “Un altro me” al film “Respiro” di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi, racconto di un traffico di migranti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here