Home Eventi Trento Film Festival 2017: in concorso gli italiani Pugno e Palmieri, il...

Trento Film Festival 2017: in concorso gli italiani Pugno e Palmieri, il grande alpinista Messner debutta alla regia

CONDIVIDI

Still-Alive–Dramma-sul-Monte-Kenya-Reinhold-Messner-2016-2017

Torna dal 27 aprile al 7 maggio il Trento Film Festival, 65esima edizione, con numerosi appuntamenti di grande richiamo, con tanti nomi celebri del mondo dell’alpinismo, del cinema, della cultura e dello spettacolo e per un programma cinematografico di alto livello, con 118 film selezionati, di cui 22 in concorso, su un totale di oltre 600 opere iscritte.

Due gli autori italiani in concorso: Alessandro Pugno con Jardines de Plomo girato sulle Ande peruviane, e Vito Palmieri con See you in Texas, titolo inglese per un film interamente realizzato in Trentino.

Tra i tantissimi titoli in programma nelle diverse sezioni, da segnalare il cortometraggio W del canadese Steven Schwabl, il sorprendente racconto di un’esplorazione urbana ispirata dall’ossessione per Reinhold Messner. Proprio il grande alpinista sarà protagonista al festival con la prima assoluta del suo debutto alla regia: Still Alive – Dramma sul Monte Kenya per la neonata Messner Mountain Movie. Nella nuova veste di narratore per immagini Messner debutterà sul grande schermo con un’appassionante avventura in montagna, a cui approda dopo numerose collaborazioni ed esperienze cinematografiche (la più celebre con Werner Herzog).

Apertura e chiusura del festival celebreranno la bellezza e la forza della natura con tre spettacolari documentari che vedono protagonisti alcuni tra gli animali che regnano sulle montagne di tutto il mondo: orsi, volpi e cervi in Les Saisons diretto dal grande attore e documentarista Jacques Perrin insieme a Jacques Cluzaud; l’aquila in La Principessa e l’Aquila di Otto Bell, in uscita a settembre anche in Italia per I Wonder Pictures in collaborazione con Unipol Biografilm Collection; il lupo in La Vallée des loups di Jean-Michel Bertrand, attualmente nelle sale francesi e a Trento in anteprima internazionale.

Numerosi gli ospiti attesi, tra gli altri: l’astronauta Umberto Guidoni, Teresa Mannino, Fabio VoloRomano Prodi, Giuseppe De Rita, Mira Rai e ancora i grandi nomi dell’alpinismo da Reinhold Messner ad Adam Ondra. A MontagnaLibri celebri nomi della letteratura: da Paolo Cognetti a Mauro Corona, da Robert Peroni a Franco Perlotto. Paese ospite della 65esima edizione: l’Islanda.

Per maggiori informazioni: http://trentofestival.it

 

TRENTO-FILM-FESTIVAL-2017-65TFF-MANIFESTO-2017

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here