Home Eventi Apulia Film Commission e Pugliapromozione insieme nei maggiori eventi cinematografici internazionali

Apulia Film Commission e Pugliapromozione insieme nei maggiori eventi cinematografici internazionali

CONDIVIDI

Apulia-Film-Commission-Cannes-FOTO-CREDIT-Apulia-Film-Commission-2017

Nei giorni dell’uscita di una delle produzioni più attese della stagione cinematografica mondiale, “Wonder Woman” (prodotto da Warner Bros.) che ha girato in alcuni dei luoghi più belli del mondo tra cui la nostra meravigliosa Castel del Monte, la Fondazione Apulia Film Commission, sotto la regia della Regione Puglia, punta al rafforzamento delle produzioni internazionali avvalendosi della professionalità dell’Agenzia Pugliapromozione per le manifestazioni cinematografiche più importanti del mondo.

“L’immagine della Puglia nel mondo è fortemente legata al lavoro di Apulia Film Commission e Pugliapromozione – afferma il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – Con questo protocollo di intesa si rafforza la sinergia tra le due agenzie regionali, per una comunicazione sempre più integrata ed efficace. Attraverso l’investimento in cultura, cinema, arte, creatività facciamo conoscere la bellezza e l’unicità della nostra regione, generiamo economia e gettiamo le basi per traguardi sempre più importanti”.

Regione Puglia, infatti, si rende artefice di un protocollo d’intesa tra Apulia Film Commission e Pugliapromozione, che ha il doppio scopo di far conoscere i servizi e i fondi per le produzioni audiovisive e, al tempo stesso, promuovere il territorio nei principali eventi cinematografici internazionali. Il protocollo d’intesa firmato tra l’Agenzia e la Fondazione è finalizzato a mettere in pratica queste attività, nello specifico, nei mercati cinematografici di riferimento come il Festival di Cannes e la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

“Questo accordo rappresenta per la Regione un’ulteriore occasione per sostenere i talenti pugliesi e creare nuove opportunità di sviluppo attorno al territorio – commenta l’assessore all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia Loredana Capone –, porteremo la Puglia all’interno dei principali mercati internazionali intercettando nuove produzioni. Con questo protocollo aggiungiamo un tassello fondamentale alla strategia che la Regione sta mettendo in campo a favore della cultura e degli operatori culturali. L’arte è una cosa meravigliosa, è il cibo per la nostra anima, ma dobbiamo darle le gambe per camminare, correre, per creare bellezza da sommare alla bellezza e, soprattutto, per creare lavoro”.

Il primo risvolto visibile di questo accordo è stata la serata a invito organizzata al Festival di Cannes per i produttori internazionali del Producers Network del Marchè du Film. Nella prestigiosa Plage des Palmes, a pochi metri dal Palais, Apulia Film Commission ha presentato i fondi e i servizi alle produzioni audiovisive a più di 400 produttori internazionali, corredato dalle meravigliose immagini del territorio regionale realizzate da Pugliapromozione e dalle prelibatezze culinarie delle Masserie Didattiche.

“Le iniziative messe in atto per il Festival di Cannes e Venezia – commenta il coordinatore del Piano strategico del Turismo di Pugliapromozione Luca Scandale –, rappresentano l’inizio di un sodalizio tra la nostra agenzia e la film commission pugliese. Essere presenti in queste manifestazioni assicura a noi e alla nostra regione un’ulteriore visibilità nei confronti di stakeholder e influencer internazionali”.

Il direttore di Apulia Film Commission Antonio Parente aggiunge: “Quale mezzo migliore per raccontare la Puglia e tutte le sfaccettature del suo territorio? Noi, con l’industria cinematografica, questo lavoro lo facciamo da tempo. Con questo protocollo non abbiamo fatto altro che rafforzare il lavoro e la professionalità di Apulia Film Commission e quello di un’Agenzia virtuosa come Pugliapromozione”.

In occasione del Festival di Cannes, è stato anche presentato il nuovo Showreel di Apulia Film Commission, con le immagini di alcune dei film più importanti girati in Puglia negli ultimi anni come: “De l’autre côté de la mer” di Pierre Maillard, “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone, “Walking on sunshine” di Max Giwa e Dania Pasquini, “L’amore non perdona” di Stefano Consiglio, con la straordinaria attrice francese Ariane Ascaride e l’attore tunisino Helmi Dridi, “Third Person” del premio Oscar Paul Haggis.

Con la sinergica collaborazione tra Apulia Film Commission e Pugliapromozione, quindi, la Regione Puglia intende attuare un ulteriore passo verso una visibilità internazionale per attirare un turismo sempre più qualificato e, contestualmente, potenziare l’industria cinematografica regionale. Che possa apprezzare sempre più le bellezze naturali di una terra che in questi anni ha saputo di valorizzare al meglio il proprio territorio attraverso le arti, l’architettura, gli ambienti naturali, l’alta gastronomia e il grande cinema internazionale.

Foto Credit: Apulia Film Commission

_______________________________________________________________________

GUARDA IL VIDEO SHOWREEL

_______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here