Home Eventi Pif a Catania con Libero Cinema in Libera Terra

Pif a Catania con Libero Cinema in Libera Terra

CONDIVIDI

Continua il tour del cinema itinerante contro le mafie. Stasera la carovana monta lo schermo in piazza Beppe Montana a Catania. L’appuntamento è alle 21, ospite della serata Pif con il suo film “La mafia uccide solo d’estate”.

Pif-Ettore-scola-201873

Catania, 12 luglio 2017 – Arriva dalla Calabria e approda in Sicilia la carovana di Libero Cinema in Libera Terra per una tappa significativa e densa di emozioni. Il cinema contro le mafie porta il suo messaggio a Catania, in un quartiere difficile San Giovanni Galermo e invade con il suo schermo la piazza intitolata al commissario Beppe Montana, ucciso dalla mafia nel 1985.

Una tappa che si realizza grazie all’impegno ostinato di Dario Montana, fratello di Beppe, e per il terzo anno in quella piazza arriva la sorpresa del cinema. Insieme a Dario, Pif (Pierfrancesco Diliberto) con il suo bel film “La mafia uccide solo d’estate” e la troupe di Libero Cinema, portando nel cuore le parole di Ettore Scola: “Arrivare in una piazza sperduta, non abituata a spettacoli cinematografici, montare uno schermo, tirare dei tiranti, allungare dei lenzuoli, far partire un proiettore. Sono tutti gesti sorprendenti per un pubblico sorpreso. E la sorpresa è nemica delle mafie”.

Pif al Maestro Ettore Scola ha dedicato il suo ultimo film “In guerra per amore” che fa parte della sezione “Ridere di mafia” di questa 12esima edizione del Festival Libero Cinema in Libera Terra.

Il Festival è promosso da Cinemovel Foundation e da Libera, la rete di associazioni contro le mafie fondata da Luigi Ciotti; Partner istituzionale è la Fondazione Unipolis. Il Festival è realizzato con il sostegno di SIAE, BNL Gruppo BNP Paribas, Eni, Coop Alleanza 3.0, Unilog Group.

INFO: www.cinemovel.tv

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here