Home Eventi A Gianni Amelio il Premio Amidei Migliore Sceneggiatura per “La Tenerezza”

A Gianni Amelio il Premio Amidei Migliore Sceneggiatura per “La Tenerezza”

CONDIVIDI

Gianni-Amelio-La-Tenerezza-Micaela-Ramazzotti-Renato-Carpentieri-2017

Il Premio internazionale alla Migliore Sceneggiatura Cinematografica “Sergio Amidei” 2017 va a “La Tenerezza” di Gianni Amelio con le seguenti motivazioni: “Per la capacità di esplorare e penetrare la realtà con acume documentario, e la sapienza narrativa nella costruzione di geometrie umane e psicologiche di rara raffinatezza nel panorama cinematografico contemporaneo. Il film invita lo spettatore a un viaggio nella precarietà delle nostre vite quotidiane, riuscendo a trovare un equilibrio magico tra naturalezza e invenzione: un’impresa sostenuta da una scrittura di altissima qualità, da un’incredibile sensibilità registica e da straordinarie prove recitative”.

“Ci sono premi, come il Premio Amidei, che non sono premi occasionali, sono ricompense che uno sente di aver meritato – dichiara Gianni Amelio – Questa ricompensa la volevo. Amidei si era conquistato tutto, non gli è stato regalato nulla. Noi dovremmo riappropriarci di questa libertà di scrivere. Amidei e la sua generazione sono riusciti a raccontarsi e a raccontarci”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here