Home Eventi La Valigia dell’Attore a La Maddalena: apertura con le musiche di Morricone,...

La Valigia dell’Attore a La Maddalena: apertura con le musiche di Morricone, Jasmine Trinca, Emergency e GiulioSiamoNoi

601
0
CONDIVIDI

Le musiche di Ennio Morricone hanno aperto la prima serata del festival La Valigia dell’Attore a La Maddalena: sul palco Jasmine Trinca con “Fortunata”, le storie di Emergency e una testimonianza del collettivo GiulioSiamoNoi per la campagna “Verità per Giulio Regeni”

LA VALIGIA DELL'ATTORE 2017Jasmine Trinca / Photo Credit: Nanni Angeli

La 14esima edizione del festival La Valigia dell’Attore a La Maddalena è entrata nel vivo con un preludio musicale dell’Associazione bandistica filarmonica Giuseppe Garibaldi che da Piazza Umberto I° ha raggiunto insieme al pubblico l’arena cinematografica sulle note dei più celebri brani di Ennio Morricone: una platea gremita ha assistito subito dopo alla proiezione dei cortometraggi di Emergency “Ciao, mi chiamo Jefferson Roma” e “Storia di una pallottola”, scritto da Cecilia Strada e narrato da Valerio Mastandrea.

Un segno forte per l’inizio di questo festival intitolato a Gian Maria Volonté; in nome di quel cinema che dovrebbe sempre contemplare l’adesione alle realtà estreme della storia contemporanea.

La Valigia dell’Attore ha scelto inoltre di dare voce in quest’occasione alla campagna “Verità per Giulio Regeni” con la lettura di uno scritto inviato dai genitori del ricercatore ucciso. Tema che Jasmine Trinca, salita sul palco per introdurre il film “Fortunata”, ha preso in mano con forte coinvolgimento: “Basta con le parole e con le promesse – ha dichiarato – l’urgenza per la verità di questa vicenda drammatica non ammette più attese”. L’attrice, premiata con quest’ultimo film come Migliore attrice all’ultimo Festival di Cannes nella sezione Un certain regard e ai Nastri d’Argento 2017, si è ancora una volta rivelata nella sua completezza di attrice sensibile, certo degnissima del Premio Volonté ricevuto a La Maddalena nel 2015. 

La Valigia dell’Attore, organizzata dall’Associazione Culturale Quasar e diretta da Giovanna Gravina Volonté e da Fabio Canu è parte integrante del circuito Le isole del cinema ed è resa possibile anche grazie ai contributi del MiBACT, dell’Assessorato al Turismo e di quello alla Cultura della RAS, della Fondazione di Sardegna e del Comune di La Maddalena.

Per maggiori informazioni: www.lavaligiadellattore.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here