Home Eventi Alle Giornate degli Autori di Venezia 74 il GdA Director’s Award al...

Alle Giornate degli Autori di Venezia 74 il GdA Director’s Award al miglior film assegnato da 28 giovani europei

CONDIVIDI

GIORNATE-DEGLI-AUTORI-VENICE-DAYS-VENEZIA-poster-locandina-2017-411x600

Dal 30 agosto al 9 settembre le Giornate degli Autori tornano a popolare il Lido di Venezia di 28 giovani europei, uno per ogni paese dell’Unione. Sono la giuria che assegnerà per il quarto anno consecutivo il premio al miglior film delle Giornate: GdA Director’s Award.

A presiedere la giuria dei 28 di quest’anno, sarà Samira Makhmalbaf, la regista iraniana che quando conquistò Cannes nel 2003 col suo “Alle cinque della sera” aveva la stessa età di molti giurati e che, tra il coraggio e l’entusiasmo della più celebre rappresentante femminile del cinema iraniano, sarà una “collega” d’eccezione per i giovani europei chiamati a visionare i 12 film in concorso.

La singolare formula della giuria vede, a fianco del Presidente, un mentore che è un’autorità nel cinema europeo: Karel Och, direttore artistico del Karlovy Vary International Film Festival.

Il vincitore verrà decretato il prossimo 8 settembre al termine di un confronto pubblico alla Villa degli Autori e in streaming sul sito di Cineuropa.org.  

Per il 2017, i 28 giurati, sono stati invitati a girare un video personale, ciascuno con le proprie modalità e secondo il proprio gusto, brevi filmati che si sono divertiti a girare mostrando se stessi e il proprio modo di vivere il cinema (nell’era di un cinema sempre più social) e che sono già diventati un cult sul web, lanciati nelle reti sociali delle Giornate nelle scorse settimane.

“Il premio delle Giornate, sin dal suo esordio quattro anni fa – dice Giorgio Gosetti, Direttore delle GdA – vuole essere un premio inclusivo. Non si pone come un riconoscimento che esclude alcuni film di una selezione che di per sé cerca di raccogliere voci originali del cinema mondiale, una boutique dove si vuole premiare il talento, uno sguardo d’autore che può farsi spazio nell’industria cercando il suo pubblico. Non a caso i 20.000 euro che vanno al film vincitore vengono divisi tra il regista e il suo distributore internazionale che li userà per la promozione del film”. 

Il GdA Director’s Award, assegnato dai 28 ad uno dei film in Concorso alle Giornate degli Autori, ha un valore di 20.000 € che saranno assegnati all’opera vincitrice e ripartiti tra il regista e il venditore internazionale per aiutare l’uscita del film nelle sale.

Il progetto 28 Time Cinema è promosso dal Lux Film Prize del Parlamento Europeo insieme alle Giornate degli Autori ed Europa Cinemas, con la collaborazione di Cineuropa.

 _______________________________________________________________________

Le Giornate degli Autori, promosse da ANAC e 100autori, sono una sezione indipendente della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.

Main Sponsor: Direzione Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, BNL Gruppo BNP Paribas.

Creative Partner: Miu Miu.

Partner: SIAE, Sub-ti, Premio Lux del Parlamento Europeo.

Partner Tecnici: Frame by Frame, I-Club, L’Eco della Stampa, Europa Cinemas, Cinecittà News, Cineuropa.

 _______________________________________________________________________

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here