Home Eventi Torna il Ca’ Foscari Short dal 21 al 24 marzo, un festival interamente...

Torna il Ca’ Foscari Short dal 21 al 24 marzo, un festival interamente organizzato e gestito da una Università

645
0
CONDIVIDI

L’ottava edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival andrà in scena all’Auditorium Santa Margherita di Venezia dal 21 al 24 marzo 2018, nell’anno del centocinquantenario della fondazione dell’Università Ca’ Foscari. Realizzato con la collaborazione della Fondazione di Venezia e dell’Associazione Veneziana Albergatori, è il primo festival in Europa interamente concepito, organizzato e gestito da una Università. Una manifestazione pensata dai giovani per i giovani, che vede protagonisti gli studenti volontari dell’Università impegnati in tutte le fasi della sua realizzazione. Per il secondo anno il manifesto è firmato dal maestro Giorgio Carpinteri.

“Una grande festa di ospiti e registi – così l’ha definita Roberta Novielli, direttore artistico e organizzativo del Ca’ Foscari Short Film Festival – con la partecipazione quest’anno di nomi di spicco tra cui Peter Greenaway. Più di 2.500 i corti pervenuti, 26 i paesi di provenienza, gli Stati Uniti al primo posto, ma seguiti da Iran e Turchia, una cinematografia emergente che dà la misura della dimensione internazionale dello Short”.

I 30 cortometraggi del Concorso internazionale provengono da 26 differenti paesi, che spaziano dagli Usa all’Australia, dalla Bielorussia al Sud Africa, dal Costa Rica all’Uzbekistan, passando per Indonesia, Colombia, India, Hong Kong e molti altri, Italia compresa.

Ad assegnare il Grand Prix e la Menzione Speciale Volumina sarà una giuria internazionale composta da tre registi: l’italiana Roberta Torre, il giapponese Hayashi Hiroki e il polacco Marcin Bortkiewicz, protagonisti anche di un programma speciale, mentre il Premio Levi alla migliore colonna sonora e il Premio “Pateh Sabally” saranno assegnati da giurie apposite.

Ad accompagnare il Concorso ci saranno programmi speciali, omaggi e masterclass di prestigio, a cominciare dal cineasta britannico Peter Greenaway, protagonista di una lunga intervista sul palco durante la quale presenterà anche video tratti dai suoi lavori.

Per maggiori informazioni: http://cafoscarishort.unive.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here