Home Eventi Comicon 2018: Premi Attilio Micheluzzi, tutti i vincitori

Comicon 2018: Premi Attilio Micheluzzi, tutti i vincitori

CONDIVIDI

La Giuria 2018, composta da Lorenzo MattottiLaura ScarpaMatilda De Angelis, Giulia Blasi e Anna Trieste, ha decretato i vincitori dei Premi Attilio Micheluzzi 2018, riconoscimenti assegnati in occasione del Napoli Comicon a disegnatori, sceneggiatori e pubblicazioni a fumetti relativi all’anno precedente.

A proclamare i vincitori c’erano Andrea Delogu e Ema Stokholma che hanno consegnato i seguenti premi:

MIGLIOR FUMETTO
Luna del mattino di Francesco Cattani (Coconino Press – Fandango)

MIGLIOR DISEGNATORE
Barbara Baldi per Lucenera (Oblomov Edizioni)

MIGLIOR SCENEGGIATORE
Alessandro Bilotta per Mercurio Loi (numeri 4-7 Sergio Bonelli Editore)

MIGLIORE SERIE DAL TRATTO REALISTICO
Mercurio Loi di AA. VV. (numeri 1-7 Sergio Bonelli Editore)

MIGLIOR SERIE DAL TRATTO NON REALISTICO
Graveyard Kids di Davide Minciaroni (numeri 1-2 Autoproduzione Doner Club)

MIGLIOR FUMETTO PER RAGAZZI
La zona rossa di Silvia Vecchini e Sualzo (Editrice Il Castoro)

MIGLIOR FUMETTO ESTERO
Stupor mundi di Néjib (Coconino Press – Fandango)

MIGLIOR SERIE STRANIERA
Dead Dead Demons Dededede Destruction di Inio Asano (numeri 1-4 Planet Manga)

MIGLIOR WEBCOMICS
I tre cani di Samuel Daveti e Laura Camelli

MIGLIOR EDIZIONE DI UN CLASSICO
Quimby the Mouse di Chris Ware (Oblomov Edizioni)

MIGLIOR STORIA BREVE
Chair de poule di Lonnie Bao – Melagrana (Attaccapanni Press)

Per il secondo anno è stato assegnato il Premio del Pubblico Mondadori. Ad aggiudicarselo è stato Zerocalcare per il suo graphic novel Macerie Prime. Ha vinto invece il Premio Nuove Strade (in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza), Spugna.

 

Per maggiori informazioni: www.comicon.it

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here