Home Eventi Paolo Taviani ritira il Premio Cherasco 2018

Paolo Taviani ritira il Premio Cherasco 2018

CONDIVIDI

Nell’ambito del Premio Internazionale Cherasco Storia 2018, quest’anno assegnato allo scrittore Robert Gerwarth per il libro “La Rabbia dei Vinti”, una ricerca sul periodo post Prima Guerra Mondiale per gli anni che vanno dal 1918 a 1923, la Fondazione De Benedetti Cherasco 1547 assegna anche il riconoscimento per la divulgazione storica. Vincitori dell’edizione 2018 i fratelli Taviani “per il loro impegno nella divulgazione storica mediante la cinematografia”.

Il premio sarà ritirato da Paolo Taviani, in ricordo anche del fratello Vittorio Taviani, recentemente scomparso, con cui ha firmato capolavori del cinema italiano come “Padre Padrone”, “La notte di San Lorenzo” o “Cesare deve morire”.

La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 26 maggio a Cherasco (CN) alla presenza del regista Paolo Taviani, dello scrittore e al mattino di oltre 350 studenti e insegnanti delle scuole, dei Licei e delle Università italiane e straniere che incontreranno i premiati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here