Home Eventi Cinema America, lo spot-parodia del film “La Grande Bellezza” di Sorrentino per...

Cinema America, lo spot-parodia del film “La Grande Bellezza” di Sorrentino per le Arene Estive

CONDIVIDI

Una delicata parodia del film “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino diventa non solo un grande omaggio al cinema italiano, ma anche lo spot realizzato dal Piccolo Cinema America per lanciare le tre arene di “Il Cinema in Piazza”, il nuovo festival cinematografico che tra grandi film e incontri con autori e registi illumina le notti di Roma con 201 serate di proiezioni gratuite sotto le stelle dal 1° giugno all’8 settembre 2018.

Un giovane Jep Gambardella, appena ventiseienne, si affaccia dal balcone di una festa a Trastevere, attraversa piazza San Cosimato ormai deserta e camminando raggiunge il Parco Casale della Cervelletta e il Porto turistico di Roma ad Ostia. Sono proprio questi i due luoghi che, lontano dal centro, ospiteranno i due grandi schermi di periferia a partire, rispettivamente, dal 9 giugno con la visione di “Pinocchio” di Walt Disney e dall’11 giugno con l’introduzione di Carlo Verdone a “Divorzio all’italiana” di Pietro Germi.

Tra un omaggio a Renato Nicolini, ideatore dell’Estate Romana, e un’ironica citazione della consigliera comunale 5 Stelle Gemma Guerrini che definì “feticismo” la “proiezione di vecchi film”, il giovane protagonista, conclude: “Io non volevo solo andare al cinema, io volevo avere il potere di farli riaprire”.

Ideato dai Ragazzi del Cinema America, che ne hanno curato anche la regia, lo spot è stato girato dal giovane direttore della fotografia Stefano Mancini. L’interprete, Leonardo Signoretti, parla con la voce di Fosco Vulecevic, nato e cresciuto nel Rione Trastevere, dove i Ragazzi del Cinema America hanno iniziato le loro attività.

GUARDA LO SPOT

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here