Home Eventi Da Klein a Siria, torna a Specchia la Festa di Cinema del...

Da Klein a Siria, torna a Specchia la Festa di Cinema del Reale

CONDIVIDI

Dai video-selfie del quindicenne siriano Muhammad Najem che documenta la distruzione in un sobborgo di Damasco, al viaggio tra scatti e documentari di uno di più grandi fotografi viventi, William Klein, classe 1928, che sarà ospite d’onore del festival. Sono tra le anticipazioni della 15esima edizione della Festa di Cinema del Reale, in programma dal 18 al 21 luglio a Specchia, in Salento, con un’anteprima il 16 luglio a Corigliano d’Otranto, per l’inaugurazione di “Contacts”, mostra/installazione fotografica sull’opera di Klein

Le tre parole guida della Festa quest’anno sono Facce, Guerre e Mutamenti. “Una faccia è una storia, una razza, un migrante che viene espulso – spiega all’ANSA il direttore del festival Paolo Pisanelli – Ci sentiamo su una linea quasi di resistenza rispetto alle politiche italiane, a questo oltraggio ai diritti degli individui. Da sempre il cinema del reale su questi temi è combattivo”.

Per maggiori informazioni: www.cinemadelreale.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here