Home Eventi Abderrahmane Sissako, il regista candidato all’Oscar per “Timbuktu” al SalinaDocFest 2018

Abderrahmane Sissako, il regista candidato all’Oscar per “Timbuktu” al SalinaDocFest 2018

CONDIVIDI

Abderrahmane Sissako, uno dei maestri del cinema africano, sarà l’ospite internazionale della XII edizione del SalinaDocFest diretto da Giovanna Taviani, che si svolgerà a Salina dal 13 al 15 settembre a partire da una riflessione sul tema della Comunità come valore portante dell’edizione 2018.

Il grande regista, candidato all’Oscar con “Timbuktu” come miglior film straniero, ha vinto in Francia ben 7 Premi César. Tra questi quello per il miglior film, miglior regista e migliore sceneggiatura originale, scritta a 4 mani con la sceneggiatrice Kessel Tall, anche lei ospite del SalinaDocFest che sarà protagonista di una masterclass incentrata sulla scrittura di “Timbuktu” tra realtà e finzione.

Abderrahmane Sissako porterà al festival proprio “Timbuktu” (2014), uno dei capolavori del cinema africano, che ben si presta a essere una riflessione sull’importanza dei valori legati alla comunità. Il film è un potente grido d’allarme verso l’Occidente. Sissako racconta la vita di una piccola comunità del Mali: un villaggio oppresso dal fondamentalismo religioso. Il suo è un racconto rigoroso e al contempo ironico ma senza mai dimenticare la severità del tema legato all’integralismo islamico. Nel villaggio, in nome della Jihad è proibito tutto: musica, colori, sigarette, le tinte vivaci degli abiti e perfino il calcio. Le contraddizioni e i mille volti dell’islam emergono con forza prepotente e spiazzante in un film che rivela all’occidente la complessità di una realtà tanto vicina a noi, quanto ancora poco conosciuta nei suoi molteplici aspetti.

A introdurre e moderare l’incontro con Abderrahmane Sissako e Kessen Tall i critici Fabio Ferzetti e Enrico Magrelli.

Abderrahmane Sissako riceverà il prestigioso Premio Ravesi “Dal Testo allo Schermo” assegnato dal Comitato d’Onore del SalinaDocFest.

Per entrare a far parte della comunità del SalinaDocFest e sostenere il festival http://sostienici.salinadocfest.it/.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here