Home Eventi “Rwanda”, il coraggioso film realizzato da quattro giovani cineasti

“Rwanda”, il coraggioso film realizzato da quattro giovani cineasti

1085
0
CONDIVIDI

Vi presentiamo il poster di “Rwanda”, sostenuto da Sedicicorto International Film Festival e FEDIC (Federazione Italiana dei Cineclub), la cui prima assoluta si svolgerà sabato 1° settembre a Venezia, in accordo con le Giornate degli Autori.

Il progetto è partito dalla tenacia ed dall’entusiasmo di quattro giovani cineasti, amici da sempre, che hanno visto nel soggetto portato in scena a teatro da due di loro una storia che meritava di essere raccontata anche sul grande schermo.

Un film che racconta una storia vera, ambientata durante il tragico genocidio della popolazione Tutsi in Rwanda, nella primavera del 1994. Una vicenda spesso sconosciuta, che il film si prefigge di analizzare attraverso gli occhi dei suoi protagonisti.

Un film realizzato da Marco Cortesi, Mara Moschini, Massimo GardiniRiccardo Salvetti.

Mara Moschini, evidenzia la volontà di questo gruppo di cineasti di valorizzare l’impegno sociale con cui hanno proceduto alla lavorazione delle varie fasi del film (ad esempio, coinvolgendo 480 persone provenienti da 24 paesi africani, spesso immigrati o rifugiati, tra le comparse).

Il progetto è nato grazie ad una campagna di crowdfunding e dallo sforzo produttivo della casa di produzione indipendente Horizon.

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here