Home Eventi Venezia 75: “X Ray Fashion” di Francesco Carrozzini debutta in Virtual Reality

Venezia 75: “X Ray Fashion” di Francesco Carrozzini debutta in Virtual Reality

CONDIVIDI

Il lato oscuro della moda visto attraverso la lente di un insider: un’installazione in realtà virtuale firmata da Francesco Carrozzini debutterà alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nella sezione sezione Venice Virtual Reality.

Aperta al pubblico dal 4 all’8 settembre sull’Isola del Lazzaretto Vecchio, “X Ray Fashion” concorrerà come Migliore VR storia immersiva e Migliore esperienza VR per contenuto interattivo.

Creata dal giovane gruppo danese MANDD, l’installazione di venti minuti è stata prodotta dal programma della Banca Mondiale contro il cambiamento climatico Connect4Climate e dalla Vulcan Productions, con il sostegno dell’italiana Alcantara SpA.

Tra veleni nei corsi d’acqua all’uso di prodotti chimici tossici ai tessuti degli abiti smessi, la moda è la seconda fonte al mondo di inquinamento dopo il petrolio. “Ho lavorato nell’industria della moda ignorando le conseguenze del nostro business sull’ambiente e sulle persone in tutto il mondo”, ha detto Francesco Carrozzini.

Per maggiori informazioni: www.labiennale.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here