Home Eventi Venezia 75: Leoncino d’Oro al film tedesco “Werk Ohne Autor”, Segnalazione UNICEF a...

Venezia 75: Leoncino d’Oro al film tedesco “Werk Ohne Autor”, Segnalazione UNICEF a Roberto Minervini

CONDIVIDI

Si è svolta oggi, venerdì 7 settembre, nell’ambito della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, la cerimonia di premiazione del Leoncino d’Oro, istituito da Agiscuola nel 1989, giunto alla 30esima edizione e diventato nel tempo uno dei premi collaterali più significativi della Mostra.

Il Premio Leoncino d’Oro Agiscuola 2018 va al film tedesco “Werk Ohne Autor” di Florian Henckel von Donnersmarck, con la seguente motivazione: “Un potente affresco di ideologie che non si pongono domande, mette in luce la più intima essenza dell’arte, strumento di libertà e verità. L’amore pervade ogni nota di questa sinfonia destabilizzante che si solleva tra le macerie di un secolo spezzato, fino a raggiungere le anime del pubblico contemporaneo”.

I giovani giurati del Leoncino d’oro – in seguito ad un accordo siglato con il Comitato Italiano per l’UNICEF – assegnano inoltre la prestigiosa Segnalazione Cinema For UNICEF. Il Premio va a “What You Gonna Do When The World’s On Fire?” di Roberto Minervini, con questa motivazione: “Un mondo in bianco e nero costringe ad affrontare gli sguardi nei volti stremati dall’odio. Immerso in quello che sembra un romanzo distopico, lo spettatore rimane interdetto nell’apprendere che tutto è reale, spaventosamente attuale, e che la lotta per la giustizia e l’uguaglianza continua, oggi come ieri”.

LA GIURIA DEL LEONCINO D’ORO

Ad assegnare il premio, una giuria di giovani studenti e studentesse rappresentanti di tutte le regioni d’Italia, accomunati dalla grande passione per il cinema. I giovani giurati vengono selezionati, ogni anno, fra gli oltre 6.000 ragazzi che compongono le giurie del David Giovani, l’iniziativa rivolta agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado. Gli studenti e le studentesse che aderiscono all’iniziativa hanno la possibilità di assistere alle proiezioni gratuite dei film italiani scelti dall’Ente David di Donatello e a votarne il migliore e, successivamente di partecipare al concorso tramite la recensione di uno dei film visionati. I vincitori di ogni regione, scelti da un’apposita commissione composta da Agiscuola, hanno la possibilità di partecipare, in qualità di giurati, all’assegnazione del premio.

Per maggiori informazioni: https://agiscuola.it/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here